Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Compagnia editoriale aliberti

Gli amori finiscono, non preoccupatevi. Duecento42 aforismi, circa

by Enrico Vaime

publisher: Compagnia editoriale aliberti

pages: 254

"Sì, perché qui parliamo di Vaime, signore e signori: Enrico Vaime, esattamente! non pizza e fichi. Un uomo che fumava in balcone insieme a Ennio Flaiano dopo aver fatto gioire e arroventare i tasti della loro Olivetti. Io, un uomo così, sul comodino me lo terrei. Leggerei un aforismo... un aforisma ... (ma quale diavolo di singolare ...?) un paio di aforismi a sera, come fosse una specie di rosario, una tisana benefica, e mi addormenterei col sorriso sulle labbra. E voi?" (Neri Marcorè)
10.00

Dopo Auschwitz durante Ayacucho. Percorsi per un dialogo ebraico cristiano

by Martin Cunz

publisher: Compagnia editoriale aliberti

pages: 144

"Alcuni mesi dopo la morte di Martin Cunz - racconta il curatore del presente volume Raffaello Zini - ricevetti numerose richieste da parte di persone che chiedevano dove fosse possibile trovare i suoi scritti, almeno quelli italiani. Anche Paolo Debenedetti mi esortò a riunire tutti gli articoli di Cunz apparsi in Italia, per poterne valutare la pubblicazione". La ricerca ha necessitato di una buona dose di pazienza: gli scritti in questione, infatti, sono tutti apparsi su testate a limitata diffusione e non è mai esistito un elenco di riferimento né dei testi da cercare né delle riviste nelle quali cercare. Con l'aiuto di tutti coloro che avevano assistito alle conferenze e agli interventi pubblici di Martin Cunz in Italia, si è riusciti a mettere insieme una raccolta pressoché completa dei suoi testi apparsi in italiano, in un arco di tempo che va dalla fine degli anni Settanta alla morte del grande teologo svizzero. Le fonti più abbondanti si sono rivelate essere quelle delle riviste "Sefer" e "QOL", dedicate al dialogo interreligioso e impreziosite negli anni da diversi interventi di Cunz. A esse si aggiungono gli articoli tratti dagli interventi del teologo alle varie edizioni delle Settimane Ecumeniche de La Mendola e delle Giornate di Camaldoli. I testi selezionati, pur senza nessuna pretesa di esaustività permetteranno al lettore un primo approccio al pensiero teologico e umanistico di Martin Cunz.
16.00

L'uomo è un mendicante che crede di essere un re

by Totò Cuffaro

publisher: Compagnia editoriale aliberti

pages: 299

In questo libro-memoriale scritto letteralmente "dalla cella", Totò Cuffaro che le cronache avevano ribattezzato "Totò vasa-vasa" - intreccia la sua vicenda personale con la storia politica siciliana di questi decenni, specchio fedele della politica italiana. Nell'inferno quotidiano del carcere, un uomo che è stato potentissimo nella sua isola e fuori, ripercorre la sua carriera politica, i meccanismi del potere, gli errori compiuti, la sua vicenda giudiziaria, la gogna mediatica che lo ha visto additato a simbolo della politica collusa.
18.00

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.