Your browser does not support JavaScript!

Il mulino

Sentirsi in colpa

publisher: Il mulino

pages: 127

Pur essendo un'emozione dolorosa, il senso di colpa è fondamentale nell'apprendimento delle regole sociali e nell'acquisizione del senso di responsabilità. Ci si sente in colpa perché si capisce che il disagio e la sofferenza altrui dipendono dal nostro comportamento e, quindi, si prova il bisogno di riparare. In questo modo, la colpa ha una funzione adattiva e costruttiva nelle relazioni sociali. Ci sono tuttavia casi in cui esperienze traumatiche o carenze affettive danno origine a vere e proprie patologie della colpa, che impediscono alla persona di interagire adeguatamente con gli altri. Questo libro ci rivela i meccanismi che si nascondono dietro a questa emozione sociale, ci dice come nasce e come si manifesta, sia nelle situazioni più comuni sia nelle situazioni estreme, quelle in cui paradossalmente è la vittima a sentirsi in colpa, come nel caso degli abusi sessuali o dei sopravvissuti a una tragedia.
11.00

L'indipendenza delle autorità

publisher: Il mulino

pages: 196

15.49

Simulazioni. La realtà rifatta nel computer

by Domenico Parisi

publisher: Il mulino

pages: 304

Lo scienziato si propone di conoscere e capire la realtà, obiettivo che cerca di raggiungere per vie diverse
24.00

Volti di fine Concilio. Studi di storia e teologia sulla conclusione del Vaticano II

publisher: Il mulino

pages: 448

Dopo aver a lungo lavorato sulle diverse fasi del concilio, il gruppo internazionale di studiosi che promuove la "Storia del Vaticano II" propone una serie di studi sulle fasi finali di quell'evento cruciale per le chiese e le società. I saggi qui raccolti, presentati nel colloquio di Klingenthal (Strasbourg) nel 1999, esaminano il passaggio conclusivo del Vaticano II, le valutazioni teologiche che prendono forma nel 1965 e i programmi "in fieri" per l'imminente post-concilio. Grazie a fonti di prima mano e per lo più inedite, vengono in luce i diversi volti della fine del concilio: preoccupazione e speranza, sollievo e delusione, agitano i protagonisti del concilio e predispongono gli elementi di quella che sarà la ricezione. I saggi di Giuseppe Alberigo (Bologna), José Oscar Beozzo (Sao Paulo), André Birmelé (Strasbourg), Joseph Famerée (Louvain-La-Neuve), Peter Hünermann (Tubingen), Joseph A. Komonchak (Washington DC), Pierre C. Noel (Québec), Gilles Routhier (Québec), Giuseppe Ruggieri (Catania), Silvia Scatena (Bologna), Claude Soetens (Louvain-La-Neuve), sono raccolti dai due curatori, cui si deve la stesura dell'introduzione e delle conclusioni.
28.41

La diversità culturale

by Hannerz Ulf

publisher: Il mulino

pages: 176

Che la diversità culturale sia divenuta un tema cruciale non solo per gli studiosi dell'epoca contemporanea, ma anche per colo
13.00

Tappe di una ricerca

by Norbert Elias

publisher: Il mulino

pages: 384

Il volume si compone di oltre trenta scritti di Elias, parte raccolti per la prima volta in volume e inediti in Italia, parte estratti dal corpus già edito delle opere. Ogni scritto ha una dettagliata introduzione dei curatori, che lo colloca nel tracciato biografico e intellettuale di Elias. Gli scritti vanno dal 1920 al 1990, e individuano quattro fasi fondamentali nella sua attività: gli anni giovanili (1920-1935) fino alla grande tesi sulla società di corte, il quinquennio dedicato al processo di civilizzazione (1935-40) e, dopo dieci anni di silenzio, l'ingresso nella sociologia accademica inglese (1950-1965) e infine il riconoscimento internazionale degli ultimi decenni.
27.89

Mussolini

by Alessandro Campi

publisher: Il mulino

pages: 208

Nessun uomo politico del Novecento ha inciso più di Mussolini sulla memoria storica e sull'immaginario, privato e pubblico degli italiani, condizionando il loro legame con il passato. Il rapporto di Mussolini con l'identità italiana sembra essere, ancora oggi, tutt'altro che risolto, sebbene siano trascorsi più di cinquant'anni dalla sua morte e si viva in un clima nel quale le divisioni del dopoguerra sono andate via via smorzandosi.
12.39

Memorie e soliloqui. Diario 1922-1923

by Gaetano Salvemini

publisher: Il mulino

pages: 424

Nel 1922 Salvemini, che si è ritirato dalla politica attiva, prende a scrivere il diario per dar corpo alle sue riflessioni e per registrare quanto sta accadendo, sì da predisporsi il materiale per uno studio futuro sul fascismo. Il diario alterna così pagine di giudizi sferzanti e furibondi e la puntigliosa raccolta di notizie grandi e piccole sul clima politico italiano: notizie che vengono dai giornali ma soprattutto dalle conversazioni e dalle corrispondenze di una vasta cerchia di amici, da Sforza ad Amendola, da Albertini a Fortunato, da Ojetti a Modigliani.
23.24

Città e cultura nell'economia delle reti

publisher: Il mulino

pages: 288

20.66

Banche e reti di banche nell'Italia postunitaria

publisher: Il mulino

pages: 864

56.81

Il potere di scelta. Le nomine tra politica e amministrazione

by Giovanna Endrici

publisher: Il mulino

pages: 240

L'autrice di questo libro, dopo aver inquadrato il tema delle nomine sotto il profilo storico e costituzionale, lo esamina in relazione alle diverse aree dell'amministrazione interessate, analizzando le principali ipotesi di investitura per nomina e le ragioni che hanno portato alla valorizzazione della relazione fiduciaria tra vertici politici e amministrativi. Ne risulta un quadro composito, che vede delinearsi, accanto alle tendenze che echeggiano lo 'spoil system', un opposto orientamento volto a neutralizzare la politicità delle nomine.
19.63

Alla ricerca del centro. Le trasformazioni in atto nell'amministrazione statale italiana

by Girolamo Sciullo

publisher: Il mulino

pages: 150

Il volume illustra le nuove forme del centro, quali emergono dal processo di riforma che ha investito negli anni '90 l'amministrazione italiana e in cui spiccano i decreti legislativi 300 e 303 del 1999 di riordino dei ministeri e della presenza del consiglio. Particolare attenzione è rivolta ai temi dell'organizzazione, del rapporto fra organizzazione, amministrazione politica, delle relazioni fra stato e autonomie territoriali.
12.91

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.