Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Art

Vermeer

by Maurizia Tazartes

publisher: Mondadori Electa

pages: 159

Una monografia completa su uno dei maestri che più hanno segnato la storia dell'arte
7.90

Vincenzo Pagani

Un pittore devoto tra Crivelli e Raffaello. Catalogo della mostra (Fermo, 31 maggio-9 novembre 2008)

 

publisher: Silvana

pages: 237

Vincenzo Pagani è l'esponente di spicco di una famiglia di pittori fiorita nel Piceno tra XV e XVI secolo
35.00

La parola si fa arte. Luoghi e significati del Sacro Monte di Varallo

by Damiano Pomi

publisher: Jaca Book

pages: 327

II Sacro Monte di Varallo è un luogo straordinario, nato nel 1500 su progetto di Bernardino Caimi per riprodurre e rendere visibili ai pellegrini quei Luoghi Santi della Cristianità che le vicende storiche rendevano sempre più distanti e pericolosi da raggiungere. L'attuale Sacro Monte segue certamente l'impronta di quel progetto originario ma reca anche i segni di numerose trasformazioni occorse nel tempo, soprattutto sotto l'impulso del Concilio di Trento. Accanto all'originaria funzione di replica dei Loca Sancta esso divenne anche teatro della vita di Gesù, rappresentazione degli episodi salienti del Vangelo. Questo libro si rivolge a coloro che, salendo al Sacro Monte di Varallo, intendono accostarsi non solo alla sua storia o al suo dispiegarsi artistico ma, partendo da questi, coglierne un più profondo significato e senso.
30.00

Personaggi della Bibbia

publisher: Touring

pages: 512

Chi furono i più influenti discendenti di Abramo? Quali sono le origini religiose della Pasqua ebraica? Che ne fu degli Aposto
14.90

Andrea Mantegna

La pala di San Zeno. La pala Trivulzio. Conoscenza, conservazione, monitoraggio

 

publisher: Marsilio

pages: 274

Due capolavori di Mantegna, creati a 40 anni di distanza, due opere magnifiche su cui il tempo non è passato senza conseguenze
38.00

I misteri di Grunewald e dell'altare di Isenheim. Una interpretazione storico-ermeneutica

publisher: Bompiani

pages: 291

Matthias Grunewald ci ha sempre attratto, soprattutto a partire da varie riflessioni fatte da scrittori, pensatori e teologi sull'Altare di Isenheim, che ci hanno illuminato più di quelle fatte dalla maggior parte degli storici dell'arte. In effetti il messaggio di tale pittore trascende l'ambito specifico della storia dell'arte, in quanto investe in maniera assai forte i due problemi di fondo dell'uomo: quello della sofferenza, quello della morte e del loro senso. Le soluzioni che egli presenta di questi problemi, sono quelle di un vero credente nel messaggio del cristianesimo, oltre che di un uomo impegnato a fondo nel portare aiuto a quelle persone sulle quali tali problemi pesavano in sommo grado, vale a dire ai lebbrosi dell'ospedale annesso al convento dei frati dell'Ordine di Sant'Antonio di Isenheim. Una interpretazione adeguata del messaggio comunicato con la creazione del grande Altare di Isenheim, che è un grandioso polittico articolato in forma di libro, non può basarsi solamente su criteri estetici e connessi con l'arte pittorica, e nemmeno può esaurirsi in ricerche che mirino a ricostruire il misterioso personaggio storico che sta sotto il nome di Grunewald.
45.00

La teoria dei colori

by Goethe J. Wolfgang

publisher: Il saggiatore

pages: 260

Opponendosi al progresso della fisica sperimentale di Newton e alla sua teoria cromatica, Goethe rivendica fa centralità dei s
14.00

Memorie della mia vita

by De Chirico Giorgio

publisher: Bompiani

pages: 303

Giorgio de Chirico, così come si considerava un grande pittore, allo stesso modo si considerava un grande scrittore
11.00

Milano

Storia e capolavori

by Canali Ferruccio

publisher: Bonechi-edizioni il turismo

pages: 128

10.00

Milan

History and masterpieces

by Canali Ferruccio

publisher: Bonechi-edizioni il turismo

pages: 128

10.00

Breviario di architettura

by Siegfried Giedion

publisher: Bollati Boringhieri

pages: 250

In questa sorta di "diario", che è ormai un classico della storia dell'architettura, uno degli studiosi e teorici più autorevoli del Novecento analizza, con la passione dell'osservatore immerso nel proprio tempo, le nuove dimensioni introdotte nell'architettura e nell'urbanistica dallo sviluppo sociale e tecnologico. La sua proposta di un nuovo "regionalismo", di un moderno e autentico spirito monumentale, l'esigenza di una nuova coscienza comunitaria, mettono capo con slancio quasi utopistico all'immagine ideale di una città del futuro: una città umanizzata sia negli spazi abitativi che nei luoghi della vita associata, e capace di soddisfare quei valori estetici che sono di fatto "bisogni sentimentali" dell'individuo e della collettività.
10.00

Atlante dell'architettura contemporanea in Europa

by Christian de Poorter

publisher: Mondadori Electa

pages: 319

Uno strumento pratico, compatto ma ricco di spunti e informazioni, per rispondere alle esigenze del pubblico interessato alle
25.00

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.