Your browser does not support JavaScript!

History

Appuntamento a Hiroshima

by Walker Stephen

publisher: Longanesi

pages: 367

Il libro ripercorre le quattro settimane dal 16 luglio 1945 - quando nel deserto del New Mexico viene sperimentata la prima b
18.00

Il volto della battaglia

by John Keegan

publisher: Net

pages: 390

"Il volto della battaglia" è storia militare dal campo: uno sguardo all'esperienza diretta di uomini comuni posti di fronte al pericolo estremo. Il libro esamina la fisicità del combattere e le particolari emozioni e comportamenti generati in battaglia, nonché i motivi che spingono un soldato ad alzarsi e combattere anziché fuggire. Nella ricostruzione di tre grandi battaglie, Keegan descrive le reali condizioni dei partecipanti, che si trovino di fronte alle frecce del medioevo, ai cannoni di Waterloo e alla pioggia di piombo della Grande Guerra.
9.80

Mesopotamia. Assiri, sumeri e babilonesi

by Enrico Ascalone

publisher: Mondadori Electa

pages: 367

Il volume di Enrico Ascalone, specializzato in archeologia orientale, guida alla scoperta delle principali civiltà nate e fiorite nell'antica "terra tra i fiumi", tra il Tigri e l'Eufrate. Il testo analizza vari aspetti delle civiltà dei sumeri, dei babilonesi e degli assiri: personaggi, potere e vita pubblica, divinità e religione, vita quotidiana, mondo dei morti, città, centri e monumenti. Si rivolge a un pubblico allargato, agli studenti, a chi viaggia nelle aree archeologiche.
9.90

Resistenzialismo versus Resistenza

by Di Capua Giovanni

publisher: Rubbettino

pages: 178

L'esaltazione acritica, impudente, petulante e persino vittimistica della lotta di liberazione, con una rappresentazione apocr
12.00

D-Day. La storia segreta

by Larry Collins

publisher: Mondadori

pages: 153

Lo sbarco in Normandia, in codice operazione Overlord, fu indubbiamente l'azione più complessa, difficile e pericolosa di tutt
10.00

Le donne dei nazisti

by Anna M. Sigmund

publisher: Tea

pages: 219

Adolf Hitler esercitava sulle donne un fascino incredibile. Eva Braun lo accompagnò fino alla morte. Tuttavia anche gli alti gerarchi avevano delle compagne, anche se oggi nessuno più si ricorda di loro. Quale fu la loro vita? Che cosa provò, per esempio, Magda Goebbels quando nel 1945 permise al marito di uccidere i loro sei figli? Come riuscirono Carin e Emmy Göring, la prima e la seconda moglie del fondatore della Gestapo a convivere con il marito morfinomane? Che cosa provò Henriette von Schirach quando suo marito fece deportare 60.000 ebrei viennesi? Quale fu il loro ruolo in pubblico e in privato, al di là dell'immagine che il ministro per la propaganda Goebbels diffondeva della perfetta donna nazista disinteressata alla politica?
8.50

I musulmani alla scoperta dell'Europa

by Bernard Lewis

publisher: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pages: 413

In questo libro ormai classico, Bernard Lewis ribalta la nostra usuale nozione della parola "scoperta": qui gli europei non sono gli esploratori di terre remote e selvagge, ma gli esotici barbari "oggetto di scoperta e di studio da parte di osservatori provenienti dalle terre dell'Islam". Per questo, Lewis racconta la battaglia di Poitiers come dovette apparire non a Carlo Martello ma agli arabi, e Lepanto e l'assedio di Vienna dal punto di vista dei turchi. Racconta soprattutto l'immagine dell'Europa riflessa nelle opere della cultura islamica: un'Europa che nel Medioevo appariva arretrata e incivile, e che nei secoli seguenti diventa sempre più lontana e incomprensibile.
10.50

Le ultime ore di Mussolini

by Pierluigi Baima Bollone

publisher: Mondadori

pages: 270

Chi ha ucciso Benito Mussolini? Con quale arma e con quanti colpi? Il suo corpo e quello di Claretta Petacci sono stati sottop
17.00

L'arroganza dell'impero. Perché l'Occidente perderà la guerra al terrorismo

by Michael Scheuer

publisher: Tropea

pages: 382

Da dieci anni il potere americano dipinge bin Laden come un fanatico alla testa di una setta sanguinaria, animata da un odio viscerale per i valori occidentali. Ma c'è molto più pragmatismo nella strategia di bin Laden che nella crociata per la democrazia di Bush. L'America è nel mirino del "principe del terrore" non per quello che è, ma per quello che fa: per il sostegno incondizionato a Israele, la sete di petrolio a basso costo, la crescente presenza in Medio Oriente, l'alleanza con paesi come Russia e India che opprimono le minoranze musulmane. Per l'ex analista della CIA Scheuer il verdetto è chiaro: gli Stati Uniti sono il migliore alleato della strategia del terrore.
18.50

Storia della mistica occidentale

Dall'Iliade a Simone Weil

by Vannini Marco

publisher: Mondadori

pages: 454

La sorgente della mistica occidentale non è la religione ebraica ma il mondo greco, il suo testo capitale non è la Bibbia ma l
12.00

Anna Bolena

by Carolly Erickson

publisher: Mondadori

pages: 269

La "scalata" di Anna Bolena inizia, sotto l'abile regia del padre, con un periodo trascorso in Francia, come damigella d'onore della principessa Maria d'Inghilterra, moglie di Luigi XII. Al suo rientro in Inghilterra Anna si era trasformata in una splendida dama di corte, elegante, desiderabile e prezioso oggetto di scambio per le ambizioni del padre. Ma neppure lui poteva immaginare quale sarebbe stato il futuro della ragazza che, dopo aver infiammato il cuore del re Enrico VIII, lo sposò nel 1533 e gli diede una figlia, Elisabetta, destinata a diventare la più grande regina della storia inglese. Nonostante questo folgorante inizio, l'astro di Anna Bolena tramonta presto: invidie, intrighi, la mancanza del tanto sospirato erede maschio, la condurranno in breve tempo sul patibolo per volere dello stesso re che pur di poterla sposare aveva divorziato dalla prima moglie, Caterina d'Aragona, e si era separato dalla Chiesa di Roma. Carolly Erikson ricostruisce le vicende che hanno segnato l'esistenza di questa sfortunata regina, sullo sfondo di una perfetta rievocazione dei rapporti familiari, del ruolo delle donne, degli scontri politici, dell'intreccio di ragioni personali e ragion di Stato, in una grande corte europea del Rinascimento.
10.50

Caesar

L'italiano che dominò il mondo

by Gallo Max

publisher: Mondadori

pages: 408

L'autore ricostruisce la storia dell'uomo che ha creato l'Impero che dominò il mondo per oltre quattro secoli
10.00

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.