Your browser does not support JavaScript!

Law

39.00
12.39

L'abuso del diritto

by Pietro Rescigno

publisher: Il mulino

pages: 296

Si tratta di tre saggi pubblicati negli anni Sessanta, accompagnati da un saggio conclusivo scritto oggi dall'autore. Di quei contributi colpisce, nonostante i sopravvenuti mutamenti normativi, la sorprendente attualità. L'autore muove da casi concreti presentatisi alla giustizia, e in sé densi di implicazioni ideologiche, per offrire riflessioni sulla materia dei rapporti di famiglia, del lavoro, dei rapporti economici ed etici fra i singoli.
19.63

Lezioni sul processo civile

publisher: Il mulino

pages: 976

41.50

Roma e il diritto

by Michèle Ducos

publisher: Il mulino

pages: 184

Indice del volume: Come conosciamo il diritto romano? Il cittadino e la società. La famiglia e il diritto di famiglia. I beni. Come tramandare i propri beni? Gli obblighi. La procedura. La filosofia del diritto a Roma. Il diritto romano e la sua influenza. Cronologia. Bibliografia.
11.50
16.53

Manuale di diritto pubblico

publisher: Il mulino

pages: 580

24.79
10.33

Teoria generale del diritto

Regole, casi, teorie

publisher: Giappichelli

18.00

Dosvidania. Savoia Cavalleria dal fronte russo alla Resistenza. Due diari inediti

publisher: Vita e pensiero

pages: 474

Questo volume ricostruisce la campagna di Russia di Savoia Cavalleria attraverso il montaggio in successione dei diari (i primi del Reggimento ad essere pubblicati integralmente) di due ufficiali: Luciano Mela, che racconta le vicende di Savoia dalla partenza del Corpo di Spedizione Italiano fino all'agosto 1942; e Pietro Crespi, le cui annotazioni accompagnano la campagna dal maggio 1942 fino alla ritirata, al rientro in Italia e allo scioglimento dopo l'8 settembre. Il volume riporta poi il racconto, scritto cinquant'anni dopo, della partecipazione di Crespi alla Resistenza, del suo arresto, delle torture subite da parte della banda Koch a "Villa Triste". In entrambi i diari è possibile cogliere, oltre alle vicende di un Reggimento durante una campagna militare, anche la storia di una generazione e la sua parabola psicologica. Ciò che traspare da queste pagine è inizialmente l'entusiasmo per una guerra che gli autori ritengono "patriottica" e che riveste i caratteri di una "avventura in terre lontane". Ma giorno dopo giorno subentrano la delusione e l'amarezza di fronte alla realtà dell'impreparazione, della penuria di mezzi e della crudeltà dei tedeschi verso la popolazione, crudeltà che suscitò diffidenza e antipatia per l'"alleato" fino a farlo ritenere l'unico vero "nemico". Al rientro in patria sarà per entrambi inevitabile la scelta di combattere questo nemico e di concorrere alla costruzione di una nuova Italia.
28.00

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

This site or third-party tools used by this make use of cookies necessary for the operation and useful for the purposes outlined in the cookie policy.
If you want to learn more or opt out of all or some cookies, see the cookie policy.
By closing this warning, browsing this page, clicking on a link or continuing to browse otherwise, you consent to the use of cookies.

I Agree