Your browser does not support JavaScript!

Textbooks

Cuore

by Edmondo De Amicis

publisher: Mondadori

pages: 336

9.50

Primi della klasse

La crisi europea e il ruolo della Germania

by Krali Alberto

publisher: Cairo Publishing

pages: 174

Sembrano lontani anni luce gli entusiasmi europeisti dei primi anni Ottanta, mai come ora l'idea stessa di Europa, non solo de
13.00

Chiesa e impero in Russia. Dalla Rus' di Kiev alla Federazione russa

by Giovanni Codevilla

publisher: Jaca Book

pages: 704

Il presente volume, che interesserà più ambiti disciplinari, è un'importante opera di storia realizzata da un giurista da sempre studioso del mondo russo. La storia della Chiesa russa è segnata da uno stretto rapporto di unione tra Sacerdotium e Imperium che trova il suo fondamento nella dottrina bizantina della sinfonia dei poteri, ma che, fatti salvi periodi assai brevi, si è realizzato come totale e incondizionata subordinazione dell'autorità spirituale a quella temporale. Il fattore religioso permea tutta la storia della Russia: basti pensare all'idea di Mosca Terza Roma e alla sua negazione, che alla fine del XVI secolo si esprime nell'Unione con Roma delle eparchie rutene della Confederazione polacco-lituana, o nella metà del secolo successivo al grande Raskol o scisma dei Vecchi credenti, i quali danno vita ad una Chiesa nazionale contrapposta a quella ufficiale, o ancora, in negativo, a cavallo tra XVII e XVIII secolo, al periodo di Pietro il Grande, che trasforma la Chiesa in un dicastero statale, impone un modello di società totalmente estraneo alla tradizione russa e dà inizio alla grande frattura che porterà alla contrapposizione tra slavofili e occidentalisti, tra fautori del modello europeo e di quello asiatico e successivamente all'imposizione intollerante del bolscevismo. Dopo l'esperienza sovietica, attentamente analizzata dall'autore, prevarrà ancora una volta il rapporto di stretta sinergia tra Chiesa e Stato. Prefazione di Sante Graciotti.
29.00

Marketing delle arti e della cultura

by Colbert François

publisher: Rizzoli Etas

Il testo esemplifica le caratteristiche peculiari del prodotto artistico e le conseguenti scelte strategiche di mercato, attra
28.00

Development Center. Una nuova metodologia per l'auto-sviluppo nelle organizzazioni

publisher: Etas

pages: 192

Il libro presenta una metodologia, il Development Center, che salda il momento della valutazione delle competenze possedute co
19.63

Amore e responsabilità

Morale sessuale e vita interpersonale

by Giovanni Paolo II

publisher: Marietti

pages: 248

15.00

Il Seicento

Vol. 5

by Bianconi Lorenzo

publisher: EDT

pages: 392

18.50

L' economia in Tommaso d'Aquino

by Odd Langholm

publisher: Vita e pensiero

pages: 104

A partire dagli inizi del secolo XII vengono espressamente dibattuti in Occidente problemi di economia. La spinta alla riflessione è di natura etica e religiosa; ma ciò non impedisce che si produca una discussione in qualche modo autonoma, innervata dal confronto con il patrimonio dottrinale aristotelico. Nell’arco di poco più di un secolo, sino alla metà del 1300, si crea lo spazio di un linguaggio prima quasi sconosciuto: vi si dibatte di scambi, moneta, usura, frode, libertà economica. Di tale dibattito Tommaso d’Aquino è voce particolarmente autorevole. Il saggio di Langholm ne delinea il pensiero, anzitutto attraverso un profilo sintetico delle categorie antropologiche e spirituali preliminari alla materia economica, cui seguono la presentazione e la discussione delle principali tesi del Tommaso economista: aspetti etici del commercio, funzione del danaro, formazione del prezzo, usura e interesse. Queste pagine testimoniano con chiarezza il processo di cambiamento in atto nella società medioevale e il suo riorientamento culturale in chiave di apprezzamento delle realtà terrene, allorché si parla di ricchezza (che da ostacolo alla realizzazione spirituale dell’uomo diventa elemento positivo quando è moderata e conferisce sicurezza), di povertà (come scelta, non come destino) e dello scambio, fonte legittima di ricchezza per il mercante e la collettività.
9.30
51.60

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.