Your browser does not support JavaScript!

Textbooks

La sociologia dei consumi

by Peter Corrigan

publisher: Franco Angeli

pages: 288

Il volume analizza le relazioni tra produzione e consumo nella società del 2000 ed esplora i molti universi di significato in cui oggi vivono i consumatori. Preliminarmente, fornisce riferimenti storici e culturali che costituiscano per il lettore gli strumenti necessari per approfondire i temi chiave della sociologia dei consumi, quali l'esperienza d'acquisto dal negozio tradizionale all'ipermercato al "commercio elettronico", la pubblicità e i media e la loro relazione con il genere e l'identità, l'alimentazione e il processo di civilizzazione, lo sguardo del turista e le attività economiche tradizionali, la grammatica della moda.
29.00

Marketing delle arti e della cultura

by Colbert François

publisher: Rizzoli Etas

Il testo esemplifica le caratteristiche peculiari del prodotto artistico e le conseguenti scelte strategiche di mercato, attra
28.00

Piccoli discorsi cinesi. Guida alla lettura di scrittori cinesi contemporanei

publisher: Hoepli

pages: 117

Negli ultimi anni, l'interesse per il mondo cinese ci ha avvicinato a molteplici aspetti della sua millenaria cultura: dall'economia alla storia, dalla filosofia alla lingua e alla civiltà. Piccoli discorsi cinesi è un'antologia che si rivolge a studenti e ad appassionati della Cina che abbiano completato almeno 400 ore di studio della lingua e che vogliano cimentarsi nella lettura di testi letterari in lingua originale. Il volume propone quattro brevi racconti di autori contemporanei tra i più noti, in patria e all'estero, del panorama letterario attuale: Storia d'amore e Deciso dal fato di Yu Hua e La volpe e Folle corsa di Su Tong. I testi, il cui contenuto è riassunto in apertura, sono corredati di un ricco glossario e di una serie di note di carattere grammaticale e culturale che permettono al lettore di accostarsi ai racconti in lingua originale senza dover ricorrere all'uso del dizionario. Piccoli discorsi cinesi può essere inoltre utilizzato per i corsi di laurea magistrale e specialistica come manuale di esercitazione alla traduzione dal cinese all'italiano.
14.90

Problemi del lavoro e strategie di ricerca empirica

publisher: Franco Angeli

pages: 208

21.00

L'Islam oggi

publisher: Edb

pages: 1056

L'interesse dell'Occidente per l'Islam è in continua crescita. Gli scenari di politica internazionale e l'aumento della presenza degli immigrati evidenziano ogni giorno l'urgenza di saperne di più su un mondo per molti ancora sostanzialmente sconosciuto ed estraneo. Nell'intento di rendere disponibili ai lettori opere di grande pregio a un prezzo contenuto, le EDB ripropongono sull'argomento un testo di grande spessore. I curatori dell'opera non offrono infatti un ulteriore studio sull'Islam, ma un'informazione ampia e dettagliata sullo stato del presente. L'attenzione viene rivolta soprattutto al concreto ruolo che l'Islam svolge nella vita politica e nella società degli Stati in cui vivono i musulmani, ancor più che alla dimensione teologico-religiosa. Al lettore non si consegna dunque una monografia ad uso degli specialisti, ma un manuale accurato, redatto in modo chiaro e senza tecnicismi, utile a tutti coloro i quali sono interessati ai problemi del moderno Islam.
34.20

Development Center. Una nuova metodologia per l'auto-sviluppo nelle organizzazioni

publisher: Etas

pages: 192

Il libro presenta una metodologia, il Development Center, che salda il momento della valutazione delle competenze possedute co
19.63

Amore e responsabilità

Morale sessuale e vita interpersonale

by Giovanni Paolo II

publisher: Marietti

pages: 248

15.00
18.50

Il Seicento

Vol. 5

by Bianconi Lorenzo

publisher: EDT

pages: 392

18.50

L' economia in Tommaso d'Aquino

by Odd Langholm

publisher: Vita e pensiero

pages: 104

A partire dagli inizi del secolo XII vengono espressamente dibattuti in Occidente problemi di economia. La spinta alla riflessione è di natura etica e religiosa; ma ciò non impedisce che si produca una discussione in qualche modo autonoma, innervata dal confronto con il patrimonio dottrinale aristotelico. Nell’arco di poco più di un secolo, sino alla metà del 1300, si crea lo spazio di un linguaggio prima quasi sconosciuto: vi si dibatte di scambi, moneta, usura, frode, libertà economica. Di tale dibattito Tommaso d’Aquino è voce particolarmente autorevole. Il saggio di Langholm ne delinea il pensiero, anzitutto attraverso un profilo sintetico delle categorie antropologiche e spirituali preliminari alla materia economica, cui seguono la presentazione e la discussione delle principali tesi del Tommaso economista: aspetti etici del commercio, funzione del danaro, formazione del prezzo, usura e interesse. Queste pagine testimoniano con chiarezza il processo di cambiamento in atto nella società medioevale e il suo riorientamento culturale in chiave di apprezzamento delle realtà terrene, allorché si parla di ricchezza (che da ostacolo alla realizzazione spirituale dell’uomo diventa elemento positivo quando è moderata e conferisce sicurezza), di povertà (come scelta, non come destino) e dello scambio, fonte legittima di ricchezza per il mercante e la collettività.
9.30

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.