Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Mondadori: Strade blu

La morte non è cosa per ragazzine

by Bradley Alan

publisher: Mondadori

pages: 328

Torna la terribile e precocissima detective undicenne Flavia de Luce, con la sua passione pericolosa per la chimica e per la s
17.50

Bestiole e bestiacce

by Sedaris David

publisher: Mondadori

pages: 167

L'antichità ha avuto Esopo e Fedro, e il Settecento ha avuto La Fontaine; da secoli le fiabe di animali sono uno degli strumen
16.50

La strada dritta

by Francesco Pinto

publisher: Mondadori

pages: 318

Il 19 maggio del 1956, il giorno in cui su uno sterrato di poche centinaia di metri viene dato inizio ai lavori, non c'è nulla: non un progetto definitivo, non le tecnologie, non le competenze professionali, non i soldi necessari. Il 4 ottobre del 1964 - appena otto anni dopo e in anticipo sui tempi previsti una striscia di asfalto lunga 755 chilometri collega Milano con Napoli, il Nord con il Sud: è l'Autostrada del Sole. Durante quegli otto anni un esercito di manovali, carpentieri, tecnici, progettisti combatte per rispettare la promessa della sua costruzione. E su quella strada trova il suo destino. Lì va a cercarlo Fedele Cova, l'amministratore delegato della Società Autostrade. Lì va a cercarlo Gaetano De Angelis, operaio emigrato al Nord che con Cova fa un giuramento: lo finiranno insieme quell'abbozzo di strada, e lui potrà ritornare a casa, come ha promesso a Maria. Lì troveranno il loro destino Giovanni Nigro, un ingegnere che nel gelo della campagna di Russia aveva perduto il suo onore, e Bruna, una dei progettisti, che ha bisogno di quella strada per continuare a correre. All'interno di una rigorosa ricostruzione storica, mescolando personaggi di invenzione e protagonisti reali, "La strada dritta" è il romanzo epico e corale di quell'esercito e della sua strada. Ufficiali e soldati, uomini e donne, ognuno con un sogno da rendere vero e una promessa a cui tenere fede. Tutti italiani, tutti con la schiena dritta, come la strada che devono costruire.
18.00

Il libro della Genesi

by Robert Crumb

publisher: Mondadori

pages: 224

Affrontando il primo libro della Bibbia, R. Crumb rielabora la storia della Genesi in modo fedele e profondamente commovente. All'inizio Crumb pensava di ispirarsi soltanto alla storia di Adamo ed Eva, ma poi è rimasto così conquistato dalla lingua della Bibbia, "un testo talmente grandioso e strano da prestarsi alla perfezione a una versione illustrata", che ha deciso di darne un'interpretazione letterale. Ora lettori di ogni fede - fan di Crumb, amanti dei fumetti e credenti - possono ricavare nuove e stupefacenti rivelazioni da queste storie terribili, tragiche e a volte anche piccanti. "Il libro della Genesi" di Crumb ci reintroduce al giardino rigoglioso di Adamo ed Eva, alla mastodontica arca di Noè con tutti i suoi animali, alle città di Sodoma e Gomorra distrutte dalla pioggia di zolfo e di fuoco che cadono dal cielo, all'Egitto del faraone, dove in una scena di grande poeticità il corpo imbalsamato di Giuseppe viene posto in una bara. Utilizzando indizi presenti nel testo e tralasciando le interpretazioni teologiche e accademiche che spesso hanno reso opache le storie più drammatiche della Bibbia, Crumb restituisce carne e sangue a una serie impressionante di personaggi.
19.00

I milionari. Ascesa e declino dei signori di Secondigliano

publisher: Mondadori

pages: 233

Metà anni Settanta, Napoli. Una banda di ragazzini cresciuti nell'anonimo quartiere di Secondigliano inizia la carriera criminale tra piccoli furti e illegalità. Come tanti altri giovani di quegli anni aspirano a imitare le gesta di Raffaele Cutolo, 'o Professore, il carismatico boss della Nuova camorra organizzata. La loro ascesa sarà irresistibile; in pochi anni, eliminati i rivali più pericolosi, diventati adulti a forza di omicidi e rapine, raggiungeranno i vertici della camorra e faranno di Secondigliano il loro fortino impenetrabile. Il capo clan Ciruzzo 'o Milionario, Sarracino, Capaceccia, 'o Biondo, 'o Fascista, 'o Nigro sono alcuni dei boss del più ricco clan di Napoli, i protagonisti di questa grande saga criminale raccontata attraverso la voce di uno dei "colonnelli", 'o Sicco. Una storia di spietati omicidi, feroci vendette, feste in compagnia di Maradona e giocate milionarie nei casinò di Venezia e Montecarlo, ma anche la ricostruzione di uno dei più giganteschi imperi economici e criminali. Grazie a un'organizzazione efficiente basata su un modello federale, i milionari controllano per due decenni gran parte delle attività economiche della regione, dagli appalti gonfiati alle estorsioni, dal business del cemento fino al traffico di droga. Luigi Alberto Cannavale e Giacomo Gensini ricostruiscono la storia vera di uno dei più potenti clan di camorra, raccontandola come un romanzo.
18.00

Gomorra. Viaggio nell'impero economico e nel sogno di dominio della camorra

by Roberto Saviano

publisher: Mondadori

pages: 331

Un libro che racconta il potere della camorra, la sua affermazione economica e finanziaria, e la sua potenza militare, la sua metamorfosi in comitato d'affari. Una scrittura in prima persona fatta dal luogo degli agguati, nei negozi e nelle fabbriche dei clan, raccogliendo testimonianze e leggende. La storia parte dalla guerra di Secondigliano, dall'ascesa del gruppo Di Lauro al conflitto interno che ha generato 80 morti in poco più di un mese. Una narrazione-reportage che svela i misteri del "Sistema" (così gli affiliati parlano della camorra, termine che nessuno più usa), di un'organizzazione poco conosciuta, creduta sconfitta e che nel silenzio è diventata potentissima superando Cosa Nostra per numero di affiliati e giro d'affari.
15.50

Serial killer

Storie di ossessione omicida

publisher: Mondadori

pages: 338

Il giallista Carlo Lucarelli e il criminologo della Polizia italiana Massimo Picozzi tracciano l'anatomia del serial killer, q
15.00

Argento

by Igor Tuveri

publisher: Mondadori

17.00

La fine della guerra

by Joe Sacco

publisher: Mondadori

17.00

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.