Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Il logo, la morte

Il logo, la morte
title Il logo, la morte
Author
Topic Literature and Arts Literature and Linguistics
Collection Loica. Testi e studi sul pensiero moderno
Publisher Bibliopolis
Format
libro Book
Pages 448
Published on 2010
ISBN 9788870886016
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
40.00
 
Buy and receive in 5/10 days
Questo libro riprende e rielabora i temi teoretici che, a partire da Essere e negazione (1987), sono stati svolti dall'autore e via via approfonditi e precisati, prima ancora che un riepilogo, si può considerare questo testo come il compimento e la conclusione di un'esperienza concettuale. Con il tema dell'essere e della sua incontraddittorietà, della negazione del nulla e delle complesse implicazioni che questo atto implica, il libro riprende anche il tema della prassi e del rapporto in cui essa si colloca nei confronti del logo e della verità. La restituzione del mondo, non alla verità, in cui non può esserci se non la verità, ma all'opinione, significa non la rinunzia alla razionalità, ma il riconoscimento che la sua interpretazione e comprensione costituiscono un dramma sempre aperto, di cui protagonista assoluta è, con gli strumenti di cui di volta in volta dispone, l'intelligenza.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.