Your browser does not support JavaScript!

La mobilità sociale nel Medioevo italiano

new
La mobilità sociale nel Medioevo italiano
title La mobilità sociale nel Medioevo italiano
Volume 4 - Cambiamento economico e dinamiche sociali (secoli XI-XV)
editors ,
topc History , Religion and Philosophy History
collection I libri di Viella, 255
publisher Viella
format Book
pages 372
publication 2020
ISBN 9788867289356
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
39.00
 
Buy and receive in 2/3 days
Come e in che misura trasformazioni economiche strutturali e mutamenti congiunturali influirono sulla mobilità sociale medievale? Nella "Italia comunale" sono state le città il teatro privilegiato delle interazioni tra cambiamento economico e mobilità sociale nei secoli XI-XIII? Fino a che punto, venuta meno la spinta della grande crescita, quell'interazione si fece più debole, mentre cresceva l'importanza della sfera politica? La "crisi" di metà Trecento fu uno spartiacque, o sono possibili periodizzazioni meno scontate? Come può l'archeologia aiutarci a produrre quadri interpretativi più articolati in tema di mobilità sociale? Lavorando su questi nodi, il volume cerca di rinnovare le nostre conoscenze, con particolare riguardo allo spazio sociale della Toscana, forse il principale terreno di costruzione delle narrazioni dominanti, ma allargando lo sguardo anche ad altri contesti, le città fiamminghe e quelle venete, il mondo lombardo, tutti cruciali in un'ottica comparativa.
 

It could also interest you

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.