Your browser does not support JavaScript!

Dedalo: NUOVA BIBLIOTECA DEDALO

1943: «Qui radio Bari»

by Antonio Rossano

publisher: Dedalo

pages: 160

Radio Bari fu per lunghi mesi l'unica emittente libera sul continente europeo, a 100 km. da Brindisi, nuova capitale del Regno. Provocò dibattiti accesi alla Camera dei Comuni, ebbe gli elogi del "Times" e l'ostilità feroce di Radio Berlino. Il testo ripropone pagine inedite della sua rubrica più famosa, "L'Italia combatte", con i bollettini dal Fronte della Resistenza e le drammatiche sequenze di "spie al muro".
15.00

Le sante bugie. Fatti e misfatti della Chiesa dei papi

by Campolieti Giuseppe

publisher: Dedalo

pages: 384

Il libro è un "maxiprocesso" alla Chiesa di Roma, con testimonianze, documentazioni storiche o tratte dalla viva cronaca
17.00

Cibo e ambrosia. Storia dell'alimentazione mediterranea tra caso, necessità e cultura

by Sentieri Maurizio

publisher: Dedalo

pages: 304

Il libro ripercorre le fasi principali attraverso le quali un tradizionale modello alimentare (quello mediterraneo) si è andat
16.00

Le lettere vive

Scritti di semantica dei mutamenti linguistici

by Fonagy Ivan

publisher: Dedalo

pages: 400

Una raccolta di saggi selezionati per fornire una prospettiva rigorosa sui fenomeni paleolinguistici che operano continuamente
21.00

La fine della virtù. Gracián, La Rochefoucauld, La Bruyère

by Furio Semerari

publisher: Dedalo

pages: 256

Attraverso un'analisi delle riflessioni dei tre autori, vengono messi a fuoco i mutamenti delle concezioni morali nel Seicento, soprattutto per quel che concerne l'interpretazione delle passioni e delle virtù nella natura contraddittoria dell'uomo. Il concetto di virtù non ha più solo un significato strettamente morale, ma ne acquista uno più generale di "arte e tecnica" nella prospettiva della più razionale costruzione che di sé l'uomo possa tentare. In particolare, la virtù morale viene considerata "maschera" e "strategia" delle passioni, che si rivelano così essere le autentiche motivazioni dell'uomo.
15.50

Utopia e distopia

publisher: Dedalo

pages: 384

Il volume si propone un duplice obiettivo. Innanzitutto, la rifondazione dell'utopia come progetto della società giusta e fraterna che muove la storia intera; rifondazione che va contro il concetto usuale di vagheggiamento irreale e fantastico, o di ideale impossibile, ma anche contro la corrente che lo risolve nel fatto letterario, nel viaggio e nel romanzo. Distinguere l'utopia dalla distopia è il secondo obiettivo: l'utopia-eutopia è la società buona, la società di giustizia; la distopia è la società perversa, ingiusta e oppressiva, la società della degradazione e della catastrofe.
21.00

Pianificazione e dominio pubblico

Dalla conoscenza all'azione

by Friedmann John

publisher: Dedalo

pages: 616

Il volume esamina un problema centrale della teoria politica nel mondo occidentale: come e quanto la storia possa essere guida
26.00

L'utopia platonica

Il progetto politico di un grande filosofo

by Quarta Cosimo

publisher: Dedalo

pages: 304

Il libro mira a cogliere il messaggio utopico del grande filosofo, disvelandone i sensi più riposti e profondi: l'istanza dell
19.00
14.50
14.00

L'utopia nella storia: la rivoluzione inglese

publisher: Dedalo

pages: 296

19.00

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

This site or third-party tools used by this make use of cookies necessary for the operation and useful for the purposes outlined in the cookie policy.
If you want to learn more or opt out of all or some cookies, see the cookie policy.
By closing this warning, browsing this page, clicking on a link or continuing to browse otherwise, you consent to the use of cookies.

I Agree