Your browser does not support JavaScript!

Mimesis

Faust e Marx. Metafore alchemiche e critica dell'economia politica. Satura inconclusiva non scientifica

by Luciano Parinetto

publisher: Mimesis

pages: 219

La figura di Faust è la condensazione della tradizione alchemica occidentale [...], intesa soprattutto nella grande prospettiva del dialettico rapporto uomo/natura. Un confronto, su questo tema, con Marx, mette in luce non solo la consonanza della concezione marxiana della natura con quella alchemica, ma permette anche di individuare, nell'alienazione economico/politica, la causa dell'attuale catastrofe nei rapporti uomo/natura. Il Marx che qui si confronta con gli alchimisti è quello che i chimici della politica hanno confinato in solaio. Si tratta, dunque, di un Marx volutamente inattuale che, proprio per questo, forse, ha, da alchimista, ancora qualche cosa da dire a chi non sia intossicato dai chimici della politica.
15.00

Roba di cui sono fatti i sogni. Arte e scrittura nella modernità

by Francesco Galluzzi

publisher: Mimesis

pages: 191

I saggi raccolti in questo volume affrontano una questione radicale nel moderno attraverso problematiche e figure esemplari per una storia della contaminazione tra i linguaggi. L'emergenza e le trasformazioni del paradigma del 'mostruoso", le relazioni tra arte e scrittura in autori come Pascoli, Longhi, Pasolini, Scialoja, Deleuze, Caravaggio, Bistolfi, Bacon e le più recenti esperienze figurative, nuove possibili concezioni di "rappresentazione" nell'arte contemporanea, le tipologie della figura del pittore nel cinema di contenuto onirico, diventano capitoli di una storia (ancora da scrivere nella sua completezza) della differenza tra la parola e l'immagine.
16.00

Il grande sigillo. La conoscenza originaria di Mahamudra

by Milarepa

publisher: Mimesis

pages: 74

Milarepa, "Mila (vestito di) Tela", vive nel Paese delle Nevi tra l'XI e il XII secolo, praticando dapprima il mondo e le leggi del mondo, poi abbracciando il sentiero indicato da Buddha e coltivando così a fondo la qualità dell'ascesi da andare al di là della sofferenza e del bisogno. Milarepa diventerà un Realizzato, un risvegliato alla vera natura della mente che ha portato a compimento la Realtà Ultima, diffondendo la beatitudine della esperienza attraverso i suoi canti spirituali.
8.00

Un mondo altro è possibile

publisher: Mimesis

pages: 287

Dono, ospitalità, amicizia, testimonianza, autonomia, solitudine, decisione, invenzione: sono queste le cifre/esperienze che delineano la forma critica di una "ragione-ragionevole", sobria, capace di resistere all'impossibilità etica e politica di pensare e costruire un "mondo altro" fecondando il deserto di senso e di valori della nostra attualità. Esperienze che emergono in tutta la loro radicalità e complessità nell'intreccio dialogico che gli autori dei saggi qui raccolti tessono con quei pensatori della nostra contemporaneità che ne hanno fatto il fulcro di un modo d'essere, pensare e agire che ha messo in dubbio l'autorità paradigmatica del Pensiero Unico.
18.00

Liber Aneguemis

publisher: Mimesis

pages: 180

Il "Liber Aneguemis", noto anche come "Liber institutionum activarum" o "Liber vaccæ" è la traduzione latina di un perduto apo
14.00

Fuori dai cardini del tempo. Lezioni su Kant

by Gilles Deleuze

publisher: Mimesis

pages: 132

Il debito che Gilles Deleuze ha maturato nei confronti di Kant è probabilmente ben più significativo di quanto lo stesso Deleuze non ammetta, tanto che è forse possibile reinterpretare la filosofia dell'autore di "Differenza e ripetizione" e "Logica del senso", come una peculiare riedizione del kantismo. In particolare, le quattro lezioni del pensatore francese qui presentate, sono incentrate sul concetto di tempo, in un serrato confronto tra il Kant della "Ragione pura" e della "Critica del giudizio", ma anche con la dottrina di Cartesio, con le concezioni filosofiche di Holderlin e altre grandi figure della tradizione filosofica e letteraria.
12.00

La catastrofe e il parassita. Scenari della transizione globale

publisher: Mimesis

pages: 364

La possibilità per il sistema di raggiungere un punto d'indeterminazione o di catastrofe che ne segni una mutazione irreversibile sembra divenuta un evento di routine. La perimetrazione del mondo entro le maglie di un unico sistema pone il problema di comprendere quali mutamenti siano avvenuti e quali si possano attendere. Il senso più profondo dei processi di trasformazione va ricercato nei fenomeni che creano il nuovo ordine della società globale: le guerre, la crisi della cittadinanza nonché della concettualità. Questi rendono immediatamente evidenti sia il versante "catastrofico" sia i resti indesiderati della transizione in corso.
19.00

La visione smeraldina. Introduzione alla pedagogia immaginale

by Paolo Mottana

publisher: Mimesis

pages: 127

La "Visione smeraldina" si manifesta quando si abbandona la postura dominatrice e possessiva dello sguardo ed esso, per sottrazione, diventa capace di riconoscere le impronte della tela di reticolari simpatie che, secondo le teorie ermetiche, attraversa tutte le forme dell'essere. La pedagogia immaginale è la proposta di una prassi teorica orientata a far ritrovare questo legame perduto, facendo perno su un'Imaginatio vera, una facoltà che, per sua natura, secondo la lezione di filosofi come Paracelso e Corbin, allaccia il visibile all'invisibile e trasmuta lo spirituale e il materiale in una nuova feconda congiunzione.
10.00

La discrezione dello spirito. La psicanalisi e Hegel

by Adriano Bugliani

publisher: Mimesis

pages: 89

La terapia psicanalitica e la fenomenologia dello spirito sono il percorso della coscienza, doloroso e complicato, verso una dimensione di sé che essa in principio non immagina. Ma questo percorrere è un paradosso, perché pur costituendo un'esperienza vitale ed essenziale, il suo risultato non può dirsi né più vero né migliore del punto di partenza. Ciò che rende possibile il percorso, a prescindere dai suoi esiti paradossali, è comunque la presenza discreta - quasi un'assenza - di un'alterità che osserva e accompagna le vicissitudini della coscienza.
11.00

Trattatello sulla maniera di scongiurare gli spiriti. Un'antica metafora alchemica sotto forma di esorcismo

publisher: Mimesis

pages: 95

Come accattivarci gli spiriti buoni, come scacciare quelli maligni o bloccare la nostra paura di fronte a quelli mostruosi? Qu
7.00

Le sette tavole dei pianeti. Due scritti di astrologia magica e pitagorica

publisher: Mimesis

pages: 77

Le tavole dei pianeti si potevano consultare per sapere qualcosa circa l'esito di una malattia, di un affare o di un viaggio,
7.00

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

This site or third-party tools used by this make use of cookies necessary for the operation and useful for the purposes outlined in the cookie policy.
If you want to learn more or opt out of all or some cookies, see the cookie policy.
By closing this warning, browsing this page, clicking on a link or continuing to browse otherwise, you consent to the use of cookies.

I Agree