Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Urbaniana University Press

Prontuario del codice di diritto canonico

publisher: Urbaniana University Press

40.00

Jesus Christ

by Maurizio Gronchi

publisher: Urbaniana University Press

pages: 184

Anche per i credenti, il mistero che si dischiude in Gesù Cristo si è posto e continua a porsi, attraverso i secoli, come inte
18.00

Cantiere aperto sul Gesù storico

publisher: Urbaniana University Press

pages: 272

Sul Gesù storico i lavori sono in corso da molto tempo e chi vi lavora deve saper tirare fuori "cose nuove e cose antiche"
20.00

Libertà del fedele e scelta della vocazione

La tutela giuridica del can. 219

by D`auria Andrea

publisher: Urbaniana University Press

pages: 240

22.00

Il processo penale canonico. Commento al codice di diritto canonico. Libro VII, parte IV

by Claudio Papale

publisher: Urbaniana University Press

pages: 288

Nel manuale viene affrontata l'intera materia processuale canonica. L'autore procede a un attento esame della normativa vigente osservata anche nella sua evoluzione storica. Di seguito al chiarimento dei concetti generali, indispensabili a una retta comprensione delle varie problematiche, egli analizza i fondamenti giuridici e gli aspetti procedurali dell'indagine previa, delle forme processuali canoniche e dell'azione risarcitoria. Si sofferma anche su questioni meno approfondite dalla dottrina, come, ad esempio, gli elementi che debbono caratterizzare il contenuto della notitia criminis, il diritto a difendersi dell'imputato, l'esercizio dell'azione criminale da parte del promotore di giustizia e la successiva rinuncia ad essa, nonché la figura della parte lesa. Questa nuova edizione, riveduta e aggiornata, si è resa necessaria soprattutto alla luce delle rilevanti modifiche apportate alla normativa concernente i delitti "più gravi", riservati alla competenza della Congregazione per la Dottrina della Fede, introdotte con decisione del Santo Padre del 21 maggio 2010 (il testo integrale italiano/latino delle Normae de delictis reservatis viene riportato in appendice).
25.00

Atlas hierarchicus

Descriptio geographica et statistica insuper notae historicae ecclesiae catholicae

 

publisher: Urbaniana University Press

pages: 132

L'introduzione di Papa Benedetto XVI ne evidenzia l'importanza
195.00

San Tommaso e la legge naturale

by Vendemiati Aldo

publisher: Urbaniana University Press

pages: 368

Aldo Vendemiati, ci propone, in San Tommaso e la legge naturale, una bella lezione di metodo
29.00

Euntes Docete (2011)

Vol. 2

 

publisher: Urbaniana University Press

pages: 260

15.00

Coram Sabattani

Decisiones apud Tribunal Flaminium et Bononiense (1942-1954)

 

publisher: Urbaniana University Press

pages: 516

Nel volume vengono pubblicate le sentenze di Aurelio Sabattani emesse negli anni 1942-1954, periodo nel quale l'illustre Ponen
30.00

Euntes Docete (2011)

Vol. 1

 

publisher: Urbaniana University Press

pages: 260

15.00

Strutture sovraepiscopali nelle Chiese orientali

publisher: Urbaniana University Press

pages: 304

A partire da una riflessione teologica, il volume propone l'esame canonico e una valutazione pratico-applicativa delle strutture sovraepiscopali nelle Chiese Orientali. Sono considerati diversi istituti - il Sinodo dei Vescovi, la figura del Metropolita sui iuris, il Sinodo episcopale della Chiesa patriarcale, il Consiglio dei Gerarchi, le Assemblee di Gerarchi di diverse Chiese sui iuris, l'Assemblea patriarcale -, accomunati dalla categoria della sinodalità. La riflessione verte non solo sulla effettiva realizzazione di forme tipiche, ma anche su quelle atipiche di sinodalità, quali il Sinodo intereparchiale delle circoscrizioni bizantine in Italia, la presenza e il ruolo di Vescovi orientali nella Conferenza dei Vescovi in USA, il Consiglio dei Patriarchi d'Oriente.
26.00

De rerum ideis. Dio e le cose nel dibattito universitario del tredicesimo secolo

by Leonardo Sileo

publisher: Urbaniana University Press

pages: 534

È noto che il Duecento ha segnato la storia successiva del pensiero cristiano occidentale. Per le forti sollecitazioni provenienti dalla riscoperta di Aristotele e dalla diffusione delle speculazioni di filosofi e teologi di lingua araba, la riflessione metafisica dei latini si incentrò sulla praticabilità di un discorso comprendente tanto l'unicità e semplicità di Dio quanto la molteplicità e complessità degli enti nel mondo. Principali nodi problematici furono l'onniscienza divina e la creazione nel tempo. Le discussioni seguite costituirono il laboratorio nel quale vennero sperimentate innovative teorie cosmologiche, ontologiche ed epistemologiche. Nella costruzione della dottrina sull'esistenza di tutte le cose in Dio, gli universitari ricorsero all'antica teoria delle idee divine. Nondimeno, privilegiando la rivisitazione di Seneca e la cristianizzazione di Agostino, essi ritennero di poterla adattare alle istanze originate dall'aristotelismo montante, trasformandola in polivalente dispositivo concettuale per spiegare la contingenza del mondo e la sua intelligibilità. Dell'opera, prevista in due volumi, questo primo contiene l'edizione critica di importanti testi, finora accessibili solo nei codici manoscritti che li trasmettono, lo studio dei quali consente una più ampia ricostruzione della nascita e dell'andamento del dibattito sulla 'scienza divina' nel quadro degli intrecci filosofico-teologici via via fioriti nel lavoro scolastico.
45.00

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.