Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Books of C. Fritz

La mia fanciullezza con Gurdjieff

by Fritz Peters

publisher: Se

pages: 208

"Ecco un libro assolutamente delizioso
23.00

Psicopatologia della consapevolezza. Un manoscritto inedito studiato e commentato da terapeuti della Gestalt

by Fritz Perls

publisher: Astrolabio Ubaldini

pages: 240

Questo manoscritto inedito di Perls ha una storia complessa, che suscita molti interrogativi in chi conosce l'opera dell'eccen
20.00

Sword & Sorcery. L'epopea di Fafhrd e del Gray Mouser

by Fritz Leiber

publisher: Mondadori

pages: 1270

Fafhrd è un barbaro del Nord, alto e muscoloso
30.00

Il peso delle cose

by Marianne Fritz

publisher: Safara` editore

pages: 136

"Il peso delle cose" grava sulle spalle di Berta Schrei, giovane donna austriaca immersa nelle paludi del secondo dopoguerra:
16.50

Streghe! Malie e misfatti (ovvero abomini e sortilegi) delle figlie della notte

publisher: Mondadori

pages: 804

Una antologia che raccoglie alcune delle più classiche, inquietanti e divertenti storie di streghe risalenti in massima parte
28.00

Hitler, il primo soldato

by Stephen G. Fritz

publisher: LEG Edizioni

pages: 559

Dopo l'umiliante sconfitta della Seconda guerra mondiale, molti generali tedeschi pubblicarono biografie e memorie in cui inco
26.00

La fede negli astri. Dall'antichità al Rinascimento

by Fritz Saxl

publisher: Bollati Boringhieri

pages: 520

Per Saxl, come già per Warburg, l'astrologia (e l'iconografia astrologica) occupa un posto centrale nella storia della tradizione classica, poiché le antiche divinità, travolte come tali dal crollo del paganesimo, sono però sopravvissute nel Medioevo non solo come nomi dei pianeti (o dei giorni della settimana), ma anche come simboli di altrettante "essenze", e del loro influsso sugli uomini e la loro vita. Il cristianesimo non aveva nulla da sostituire all'antico sistema astrologico, con la sua pretesa universalizzante di spiegare e prevedere i destini dell'uomo e il carattere di ognuno: tramandata (ma anche osteggiata) come una sapienza in sé chiusa e coerente, l'astrologia conservò quindi, quasi in un bozzolo, frammenti dell'antica scienza e dell'antica mitologia. Le strade di questa storia, che Saxl ripercorre con dominio delle fonti e delle immagini più disparate, portano da Babilonia al Rinascimento italiano attraverso tappe molteplici, fra cui hanno un posto specialissimo i greci e gli arabi. Passando per luoghi e culture così diversi tra loro, le figure degli dei e delle costellazioni vengono in più d'un modo ripensate, e perfino stravolte, ma restano pur sempre riconoscibili e per così dire "pronte al recupero" fino a comporre per la cultura occidentale un sensibile e ricchissimo deposito di memoria storica.
27.00

La «Melencolia I» di Dürer. Una ricerca storica sulle fonti e i tipi figurativi

publisher: Quodlibet

pages: 308

Quando uscì, nel 1923, La «Melencolia I» di Dürer di Erwin Panofsky e Fritz Saxl rappresentò una svolta decisiva negli studi u
24.00

Carteggio (1930-1949)

publisher: Morcelliana

pages: 188

«Grazie alla traduzione di Francesco Alfieri, sono ora disponibili al lettore italiano le lettere dei fratelli Martin e Fritz
25.00

Metropolis. DVD

by Fritz Lang

publisher: Cineteca di bologna

pages: 55

Alla sua uscita, nella primavera del 1927, "Metropolis" aggredisce e sconcerta il pubblico dell'epoca
19.90

Mistica senza Dio

by Fritz Mauthner

publisher: Irradiazioni

pages: 213

Fritz mauthner, filosofo, scrittore e giornalista di origine boema dedico` tutta la sua vita a una titanica impresa di demoliz
12.00

I poteri del Maestro. Due saggi sul sufismo naqshbandi

by Meier Fritz

publisher: Morcelliana

pages: 352

Fra le confraternite islamiche occupa una posizione particolare la Naqshbandiyya, le cui origini centroasiatiche (XIV sec
30.00

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.