Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Books of G. Curcio

L'Italia è un paese razzista

by Anna Curcio

publisher: DeriveApprodi

pages: 144

16.00

Leonardo Sciascia. Confessioni di un investigatore

publisher: Rubbettino

pages: 112

Il mondo di Leonardo Sciascia è volutamente costellato da obbiettivi mancati da parte dei suoi investigatori, ma soprattutto d
14.00

Il calcio secondo Pasolini

by Valerio Curcio

publisher: Compagnia editoriale aliberti

pages: 140

Dalle partite con i "ragazzi di vita" della borgata romana, fino all'epica sfida tra il suo cast e quello di Bertolucci durant
16.00

Jacques Maritain e il Concilio Vaticano II

publisher: Studium

pages: 161

In occasione del cinquantesimo anniversario dalla chiusura del Concilio Vaticano II, questo libro approfondisce l'influenza es
15.00

La cucina calabrese

by Francesco Curcio

publisher: D'Ettoris

pages: 100

Ogni cucina regionale della nostra bella Italia presenta delle tipicità, a volte uniche, perché legate alle tradizioni
8.50

Il volto dell'amore e dell'amicizia tra passione e virtù

Una riflessione etica su Jacques Maritain

by Curcio Gennaro G.

publisher: Rubbettino

pages: 210

Quale volto per l'amore e l'amicizia? È la domanda a cui vuole rispondere questo libro
14.00

La città del Settecento

by Curcio Giovanna

publisher: Laterza

pages: 223

Nel Settecento prende forma la metropoli moderna
16.00

La paura dei movimenti. Evento e genealogia di una mobilitazione

by Curcio Anna

publisher: Rubbettino

pages: 150

Il 23 novembre 2002 un corteo attraversa la città di Cosenza per chiedere la scarcerazione di alcuni attivisti arrestati per l
10.00

Attraversando la strada

by Giuseppe Curcio

publisher: Gruppo Albatros Il Filo

pages: 61

Stefano ha vent'anni, e una vita come tutti gli altri: un buon lavoro, una casa, degli amici, eppure c'è qualcosa che gli manca, un tarlo che lo rode da dentro e che non gli permette di essere sereno. L'incontro con un uomo che gli aprirà le porte della conoscenza di sé gli cambierà l'esistenza, mettendolo per la prima volta in contatto con il suo vero Essere: Francesco, un Maestro di vita. Da quel momento Stefano inizierà la difficoltosa scalata verso la vetta, in cima alla quale, però, gli apparirà la vera luce che lo catapulterà in una nuova vita. E allora anche il casuale imbattersi in Giada, dall'animo artistico e sensibile, contribuirà al suo aprirsi a se stesso e al mondo. Giuseppe Curcio mette a sua disposizione la propria passione per la teosofia e per l'analisi della natura animica dell'uomo, narrando, in questo breve romanzo, la storia di un'anima che riesce a liberarsi dalle catene che legano ognuno di noi alla grigia quotidianità, facendoci vivere come degli automi. E mostrando che esiste una via per liberarsene.
10.00

Libia travolta

by Mirella Curcio

publisher: La vita felice

pages: 192

"Libia travolta" è il seguito di "Tripoli amata" e si avvale anche del contributo di un dattiloscritto inedito di Monsignor Vi
16.00

Tripoli amata

by Mirella Curcio

publisher: La vita felice

pages: 256

15.00

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.