Your browser does not support JavaScript!

Books of M. Cazzato

Il divino Platone. Filosofia e misticismo

by Stefano Cazzato

publisher: Moretti & vitali

pages: 128

Cos'è che spinge Platone, a un certo punto della sua vita e della sua riflessione, a uscire dall'orbita socratica, ad affianca
14.00

Matisse a quattro zampe

by Tiziana Cazzato

publisher: Lupo

pages: 64

Cosa succede in una casa quando arriva un cucciolo a portare scompiglio? Matisse ha un cuore d'oro, spirito indipendente e tanto amor proprio: socievole, buongustaio, sicuro di sé, adora la sua Signora e si infila nella giornata della signorina Gambalunga frequentando biblioteca e set teatrali, da bravo curiosone qual è. Un po' presuntuoso, sa di non essere certo un cagnolino qualsiasi; chi lo ha conosciuto ne parla come di un piccolo angelo a quattro zampe con la missione di riportare il sorriso dove c'è una lacrima: per questo si è fatto giramondo. Questa è la sua storia come l'ha raccontata lui, e sembra una leggenda. Età di lettura: da 6 anni.
12.00

Il primo amore non si scorda mai

by Cazzato Ilaria

publisher: Gruppo Albatros Il Filo

pages: 128

12.90

Il custode. Giorgio Napolitano: dal PCI al Colle la difesa della Costituzione e la guida del Paese nella crisi più difficile

by Giampiero Cazzato

publisher: Castelvecchi

pages: 170

Giorgio Napolitano, pur ricoprendo fedelmente il ruolo super partes che gli compete, è sempre più protagonista nella quotidiana discussione politica del Paese. E lo fa non su posizioni meramente conservatrici ma spingendo per un concreto programma di riforme e interventi, in una rovente stagione, convulsa e al contempo incerta. Invoca la correttezza istituzionale tra i poteri dello Stato. Considerato l'argine ai tentativi di stravolgimento della Carta costituzionale è, per molti leader stranieri, il più autorevole e credibile degli interlocutori italiani. E se i politici sono poco amati dai cittadini, lui rappresenta l'eccezione: la percentuale di gradimento nei confronti dell'inquilino del Colle ha toccato quota 90 per cento. Un dato che fa capire bene quanto il Presidente non sia più percepito come espressione di un singolo schieramento politico. Napolitano proviene, infatti, dal vecchio PCI: un comunista anomalo sicuramente, tra i leader di quella che veniva chiamata la corrente migliorista, che vedeva con favore la trasformazione del partito e lavorava per una convergenza con il PSI. Oggi appare come un baluardo della democrazia, un custode fermo anche se non immune dagli attacchi di chi lo vorrebbe meno neutrale. Un testo ricco di documenti, interviste esclusive e aspetti meno conosciuti dell'undicesimo Presidente della Repubblica italiana.
12.50

Dialogo con Platone. Come analizzare un testo filosofico

by Stefano Cazzato

publisher: Armando editore

pages: 64

"Dialogo con Platone" intende proporre un metodo per lo studio della filosofia che metta al centro della didattica: il testo, con le sue connessioni interne e con le sue idee organizzative; il coinvolgimento attivo dell'alunno nell'apprendimento delle strutture e delle abilità fondamentali della disciplina come le tecniche di analisi, le procedure argomentative e il lessico specifico. I dialoghi analizzati sono un'occasione, proprio mentre proprio mentre si parla di Socrate e di Platone, per parlare dell'essenza stessa della filosofia: della forma dialettica, dei processi logici e delle finalità del discorso filosofico.
8.00

Cantieri di libertà. Dalla schiavitù del debito all'impegno per il futuro

by Anna M. Cazzato

publisher: Emi

pages: 128

Il libro propone un viaggio nella Guinea di oggi, un paese che le Nazioni Unite pongono al 160º posto nell'Indice di Sviluppo Umano e che i griot, i saggi popolari del posto, illustrano invece come un paese bello, ricco di storie e tradizioni, proteso verso il futuro. Per unire visioni apparentemente così lontane e contrastanti, l'autrice prima si fa condurre dai griot per cercare di entrare nella vita, nella storia e nel cuore della gente, poi presenta alcune iniziative di solidarietà promosse da un fondo di contropartita tra il governo italiano e guineano, il FoGuIReD (Fondo Guineo-Italiano di Riconversione del Debito). È come se fossimo portati a visitare e conoscere piccoli cantieri di libertà, dove gente comune offre, da protagonista, soluzioni ai bisogni del Paese e partecipa in modo effettivo alla costruzione di una nuova Guinea, finalmente libera da vecchie schiavitù.
9.00
10.00

Gli occhi dell'anima

by Cazzato Effina

publisher: Manni

pages: 95

10.00

Esercizi di realismo

by Cazzato Stefano

publisher: Manni

pages: 88

8.26

Lecce

publisher: Laterza

pages: 254

20.66

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.