Your browser does not support JavaScript!

Interfaculty Arts and Philosophy - Economics - Sociology

Marketing strategico

publisher: Egea

pages: 990

Il marketing strategico focalizza, nell'arte del management, la definizione delle manovre più efficaci per trasferire una prop
60.00

Amplifichiamoci. L'individualismo 3.0

publisher: Unicopli

pages: 150

Questo libro si rivolge anzitutto ai giovani nativi digitali, ma anche alle Aziende e alle Istituzioni
15.00

Televisione

by Freccero Carlo

publisher: Bollati Boringhieri

pages: 172

Con l'introduzione del digitale terrestre e delle pay TV, la televisione sta vivendo una trasformazione epocale
13.00

Analisi delle conversazioni

publisher: EDUCatt Università Cattolica

pages: 174

9.00

La comunicazione interculturale nell'era digitale

by Giaccardi Chiara

publisher: Il mulino

pages: 300

Questo volume mira ad offrire una serie di strumenti utili per la comprensione e la gestione degli elementi comunicativi che p
27.00
59.99

Storie virali. Come creare racconti di marca capaci di diffondersi in modo esplosivo nel web

by Joseph Sassoon

publisher: Lupetti

pages: 124

Perché alcuni contenuti di marca riescono a produrre incendi virali e altri no? La questione è all'ordine del giorno e molti autori hanno già messo in evidenza aspetti importanti, come le nuove regole del marketing nei social media o la funzione del word of mouth. C'è però un tema ancora poco trattato e, al contempo, decisivo: il ruolo dello storytelling. O, per essere più precisi, la relazione tra i fenomeni virali e la natura delle storie trasmesse sul web. In quale misura il successo virale dipende da come una storia è congegnata? E quali devono essere i tratti di una storia che ambisca alla viralità? Il libro dà a questi interrogativi una risposta argomentata, offrendo suggerimenti preziosi per impostare storie di marca atte a essere largamente condivise.
15.00

I festival del cinema

Quando la cultura rende

publisher: Johan & levi

pages: 131

I festival del cinema in Italia hanno svolto, fin dal capostipite veneziano inaugurato nel 1932, un importante ruolo di cresci
18.00

Presi nella rete. La mente ai tempi del web

by Raffaele Simone

publisher: Garzanti Libri

pages: 227

Con la posta elettronica si tende a mentire molto di più che parlando. Scrivendo sms si risvegliano i pollici intorpiditi invece di usare i più evoluti indici, ma si ottiene una prosa sciatta e approssimativa, che deve sostenersi con l'aiuto di "faccine". Informazioni che tenevamo a mente (a partire dai numeri di telefono) sono trasferite su memorie esterne, indebolendo per conseguenza la nostra. Insomma, i media che ci circondano (e che formano quella che questo libro chiama mediasfera) modificano in profondità le nostre abitudini, il nostro uso del corpo e soprattutto le operazioni della nostra mente. Inoltre, ci interpellano in modo perentorio e irresistibile, inducendoci a esser "connessi" senza interruzione, perfino maniacalmente. "Presi nella rete" con fitti riferimenti al passato, la mente ai tempi del web, cioè i cambiamenti che la mediasfera produce nella mente, una rivoluzione inavvertita che è ancora più vasta e penetrante di quella che Platone paventava nel Fedro a proposito dell'avvento della scrittura. Il riassestarsi della gerarchia degli organi di senso, il sorgere di inedite forme di intelligenza, la metamorfosi del testo scritto e la virtuale scomparsa del concetto di "autore", gli slittamenti del modo di leggere e scrivere, la nascita di forme di vita "fasulle" che si scambiano di continuo con quelle "reali", le torsioni nel modo di raccontare storie, sono solo alcune delle dimensioni di questa rivoluzione.
17.00

Raccontare cultura. L'avventura intellettuale di «Tuttolibri» (1975-2011)

by D'Agostino Anna

publisher: Donzelli

pages: 192

Sono passati quasi quarant'anni da quando, nel 1975, cominciò l'avventura di "Tuttolibri", il primo settimanale italiano dedic
25.00

Meglio che noi stessi

Narrare il consumo al tempo della crisi

by Parenti G. Paolo

publisher: L'ornitorinco

pages: 200

18.00

Una storia europea. Dalla fine del Medioevo ai giorni nostri

publisher: Mondadori bruno

pages: 237

Il volume, con originalità ed efficacia, problematizza dal punto di vista storico l'attuale configurazione a ventisette stati dell'Unione Europea, valutando in profondità le ragioni che la rendono possibile e i processi di pacificazione e di unione politica ed economica che essa persegue. Con uno sguardo che abbraccia tutte le diverse regioni europee, dalla prima età moderna a oggi, gli autori narrano la storia del nostro continente, segnata da processi di interdipendenza, di integrazione, di circolazione di persone, ricchezze e culture, in grado di creare nei secoli una comunità di uomini e donne che, al di là dei conflitti e delle differenze, sanno riconoscersi come europei.
23.00

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

This site or third-party tools used by this make use of cookies necessary for the operation and useful for the purposes outlined in the cookie policy.
If you want to learn more or opt out of all or some cookies, see the cookie policy.
By closing this warning, browsing this page, clicking on a link or continuing to browse otherwise, you consent to the use of cookies.

I Agree