Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Morcelliana: Pensiero Teologico

Jacques Dupuis. Una teologia del pluralismo religioso

by Virgilio Sottana

publisher: Morcelliana

pages: 192

L'esperienza educa il pensiero, anche quello teologico
16.00

Pietro Rossano

by Giulio Osto

publisher: Morcelliana

pages: 208

"Ascolto della Parola di Dio mediante attento studio della sua attestazione biblica e intelligente osservazione dei fenomeni c
18.00

Pierre Rousselot. La perspicacia della fede che ama

by Emanuele Bordello

publisher: Morcelliana

pages: 160

Ci sono teologi che meritano di essere riletti a distanza di un secolo poiché la loro visione permette di cogliere un metodo d
14.00

Avery Dulles. Una teologia per modelli

by Luca Pertile

publisher: Morcelliana

pages: 224

Come parlare della Chiesa? La tradizione teologica cattolica, prima che nell'epoca moderna desse il primato alla categoria "so
19.00

Rubem Alves

by Dal Corso Marco

publisher: Morcelliana

pages: 144

Dalla teologia della liberazione alla teo-poetica: queste l'originale percorso intellettuale di Rubem Alves (1933- 2014, teolo
15.00

Michel de Certeau

by Giuseppe Riggio

publisher: Morcelliana

pages: 224

"Dalla mistica alla storia, sempre alla ricerca di lasciarsi trasformare dall'A/altro
16.50

Christos Yannaras

by Basilio Petrà

publisher: Morcelliana

pages: 182

"Ha qualcosa di sorprendente il pensiero di Christos Yannaras (1935), uno dei più noti teologi ortodossi contemporanei. Se la linea guida di buona parte della teologia (e filosofia) novecentesca è stata la 'deellenizzazione del Cristianesimo', Yannaras, rivendicando la continuità tra ellenismo e cristianesimo, mostra come la tradizione ortodossa, riletta alla luce del personalismo e di Heidegger, contenga in sé categorie in grado di sottrarsi alla deriva nichilista: 'persona', 'relazione', 'ineffabilità dell'esistenza'. Dette categorie pur costituendo un argine alla deriva ricordata non pretendono di esaurire il Mistero. Infatti l'apofatismo, testimoniando l'eccedenza del Dio incarnato e della Trinità, è il sigillo di una riflessione teologico-filosofica che non disdegna, in fedeltà alla metafisica classica, di rivendicare il valore dell'ontologia: la teologia è in verità teoria dell'essere come Mistero trinitario. Il pensatore greco propone una riflessione che, appunto perché apofatica, è anche riflessione critica sulla Chiesa e sulle sue forme storiche sempre inadeguate rispetto al soffio libero dello Spirito". (Giacomo Canobbio)
16.00

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.