Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Skira: Cataloghi

Fattori. L'umanità tradotta in pittura

publisher: Skira

pages: 240

L'umanità e il mondo immediato di Giovanni Fattori, uno tra i maggiori pittori italiani dell'Ottocento e tra i principali espo
40.00

I macchiaioli. Pisa

by Francesca Dini

publisher: Skira

pages: 256

L'entusiasmante evoluzione e rivoluzione dei Macchiaioli, che hanno dato vita a una delle più originali avanguardie nell'Europ
37.00

Stregherie

by Luca Scarlini

publisher: Skira

pages: 208

Fatti, scandali e verità sulle sovversive della storia
35.00

Superbarocco. Arte a Genova da Rubens a Magnasco

publisher: Skira

pages: 408

Un viaggio alla scoperta dell'arte genovese del Sei-Settecento e di quella che rappresenta non soltanto un'importante scuola p
45.00

La collezione Rosella e Carlo Nesi. Un amore infinito. Ediz. italiana e inglese

publisher: Skira

pages: 392

Ciò che ha portato Rosella e Carlo Nesi a dedicare la loro vita a ricercare e a collezionare opere d'arte moderna e contempora
75.00
32.00

Le nuove frontiere della pittura. The new frontiers of painting

publisher: Skira

pages: 174

Il volume, curato da Demetrio Paparoni, è realizzato in occasione dell'esposizione milanese ed è incentrato sull'opera di circ
29.00

Tullio Pericoli. Le colline davanti. Viaggio nelle terre di Langhe, Roero e Monferrato

publisher: Skira

pages: 124

La monografia presenta oltre ottanta opere dell'artista ispirate al paesaggio collinare di Langhe, Roero e Monferrato - i cui
35.00

Hsiao Chin. Una collezione. Ediz. italiana e inglese

publisher: Skira

pages: 216

Il sodalizio tra Hsiao Chin e Giorgio Marconi, suo storico gallerista e amico, ha inizio nella Milano cosmopolita degli anni s
70.00

Artemisia Gentileschi e il suo tempo

publisher: Skira

pages: 311

Attraverso un arco temporale che va dal 1593 al 1653, questo volume svela gli aspetti più autentici di Artemisia Gentileschi,
38.00

Antonio Sanfilippo. Segno e immagine. Dipinti 1951-1960

publisher: Skira

pages: 272

Attraverso una selezione di dipinti eseguiti fra il 1951 e il 1960, la monografia, che accompagna l'esposizione realizzata in collaborazione con l'Archivio Accardi Sanfilippo, focalizza l'attenzione sulla stagione più intensa del percorso creativo dell'artista, quando entra a pieno titolo nel novero degli esponenti dell'art autre grazie a Michel Tapié che documenta il suo lavoro in pubblicazioni fondamentali come Esthétique en devenir del 1956 e Morphologie autre del 1960 ed espone le sue opere in importanti rassegne accanto ai più affermati pittori americani, europei e giapponesi. Tra i numerosi contatti avviati nel decennio si segnalano quelli con artisti come Claire Falkenstein, la scultrice prediletta da Peggy Guggenheim, e personalità come Hereward Lester Cooke, all'epoca curatore alla National Gallery of Art di Washington. La monografia presenta i saggi di Fabrizio D'Amico e Francesco Tedeschi, cui si deve inoltre la conversazione incentrata sulla militanza di Sanfilippo nell'ambito del Gruppo Forma, che consente di delineare le premesse alla stagione matura della sua ricerca, oggetto della mostra. Nel catalogo delle opere ciascuno dei lavori esposti è analizzato criticamente da Paola Bonani, autore anche della dettagliata biografia che ricostruisce lo stimolante contesto nel quale l'artista opera in quegli anni, corredata da una raccolta di documenti e fotografie in parte inediti in collaborazione con Laura Lorenzoni.
85.00

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.