Your browser does not support JavaScript!

Vallecchi: Stelle

Da Parigi a Gerusalemme. Sulle tracce di Chateaubriand

by Stenio Solinas

publisher: Vallecchi

pages: 163

Nel 1811 Chateaubriand pubblicò il suo "Itinéraire de Paris à Jérusalem" e diede in pratica il via alla memorialistica di viaggio, quell'insieme di storia e memoria, geografia e racconto, sensazioni, esperienze e riflessioni che hanno poi finito per incarnare un vero e proprio genere letterario. La Grecia, Costantinopoli, la Terra Santa, queste le tappe essenziali di un periplo nel quale si mischiavano le motivazioni più diverse: una passione amorosa, un pellegrinaggio umanistico e religioso, la noia e l'insoddisfazione, il bisogno di essere altrove, il narcisismo di un romanziere. Due secoli dopo, un altro scrittore-viaggiatore, Stenio Solinas, si è messo sulle sue tracce: è partito a vela da Trieste per approdare a Istanbul, 1350 miglia di navigazione, è andato in Israele e in Palestina... Il risultato è un doppio libro fra passato e presente, saggio e racconto, omaggio a un maestro, esercizio di ammirazione e prova d'autore.
15.50

Le Rosarno d'Italia. Storie di ordinaria ingiustizia

by Stefania Ragusa

publisher: Vallecchi

pages: 194

È il 7 gennaio 2010 e l'Italia, complice un lungo ponte, è ancora immersa nel clima natalizio. A Rosarno un giovane togolese che sta tornando all'ex Opera Sila, fabbrica dismessa e fatiscente sulla strada per Gioia Tauro, dove dorme e si ripara dal freddo assieme ad altri 900 immigrati, viene raggiunto da alcuni colpi sparati da una pistola ad aria compressa. Poco dopo, vicino alla ex fabbrica Rognetta, altri due ragazzi africani vengono raggiunti da colpi esplosi con ogni probabilità dalla stessa arma. Una bravata? Un gesto intimidatorio? In ogni caso si tratta dell'ennesima violenza contro i braccianti neri. La notizia dell'accaduto si diffonde rapidamente. In un attimo la collera tracima e si trasforma in un fiume incontenibile. Le immagini della rivolta di Rosarno fanno il giro del mondo, la questione rimossa del lavoro nero e dello schiavismo ritorna attuale. I giovani africani che mettono a ferro e fuoco il paese mostrano che c'è un limite oltre il quale gli esseri umani, dotati o meno di permesso di soggiorno, non possono subire. Da allora il nome Rosarno è stato usato anche per indicare le altre situazioni di ingiustizia e/o sfruttamento a rischio di esplosione. Rosarno sono le altre polveriere. Stefania Ragusa racconta il suo viaggio tra le meno conosciute Rosarno del Nord: dal civile Trentino, alla ricca Lombardia, alla rossa Emilia e alla colta Toscana.
14.00

I maledetti. Van Gogh, Nietzsche, Rolling Stones e altre vite verso l'inferno

publisher: Vallecchi

pages: 188

Questo libro, firmato da autori tra i quali Marcello Veneziani e Marina Valensise, svela il segreto del fascino esercitato in ogni epoca dai maledetti superando ogni luogo comune: le stravaganze, le angosce, le passioni che animano queste tormentate esistenze; gli stessi impulsi sopiti dentro ognuno di noi che ci attraggono irresistibilmente verso il lato oscuro. Ne emergono venti ritratti di personaggi ai limiti della follia, che hanno in comune una volontà distruttrice, un'attrazione viscerale per il male al quale, con passione, si consacrano. (Prefazione di Giuseppe Scaraffia)
17.00

Gli artigli dell'Aquila. Vita, morte e miracoli dal terremoto

by Fabrizio Paladini

publisher: Vallecchi

pages: 178

C'era una volta una città che aveva il nome della regina del cielo. Venne una notte e sembrò volersela portare via: degli edifici rimasero polvere e sassi e molti abitanti scomparvero sotto le macerie. Poi fu di nuovo mattina, con la tragedia da guardare negli occhi. Fabrizio Paladini ha sentito il dovere di raccontare il dramma degli aquilani, raccogliere le loro testimonianze, le parole dei sopravvissuti. Nasce così "Gli artigli dell'Aquila", un libro fatto appunto di testimonianze in prima persona, storie che danno voce ad altre migliaia vissute in silenzio. Prove concrete di come sia soltanto la tenacia di ognuno di noi a trasformare il dolore e lo sgomento in speranza per l'intera comunità.
16.00

Le avventure di un padre di famiglia

by Luigi Amicone

publisher: Vallecchi

pages: 164

Si può esser figlio dei primi divorziati italiani, avere come fratelli maggiori i sessantottini, attraversare dietro la barricata di Comunione e Liberazione gli anni di piombo. Poi sposarsi, avere dei figli e continuare a lottare. Nonostante lo spirito dei tempi se la rida, si può tentare la difficile impresa di tenere insieme un lui e una lei. Nascono così le avventure di un padre "over-size", alle prese con una quotidianità fatta non soltanto di bollette e impegni ma anche e soprattutto di dialogo, confronto e dedizione a quei sei vorticanti pianeti che gli ruotano attorno: i suoi figli. Ognuno con una domanda pronta, qualcuno con più di un'obiezione, qualcun altro con urgenze da risolvere. Tra pagelle più o meno buone, letture, televisione e impegno sociale, ecco una lotta portata avanti con caparbia ironia. Con l'incrollabile convinzione che l'uomo sia fatto proprio per la donna.
13.00

Le stelle danzanti. Il romanzo dell'impresa fiumana

by Gabriele Marconi

publisher: Vallecchi

pages: 320

Romanzo degli arditi e dell'impresa di Fiume, storia di un ragazzo e di un gruppo di amici legati dalla passione e dalla volontà di azione che coinvolse i giovani volontari al seguito di d'Annunzio. Romanzo di sentimenti forti e di coraggio, come solo i giovani possono provare, sullo sfondo di una delle vicende più appassionanti della storia d'Italia.
15.00

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.