Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Books of Carola Barbero

L'arte di nuotare. Meditazioni sul nuoto

by Carola Barbero

publisher: Il Nuovo Melangolo

pages: 123

12.00

Quel brivido nella schiena. I linguaggi della letteratura

by Carola Barbero

publisher: Il mulino

pages: 280

Che cos'è, in fondo, la letteratura? E come dobbiamo considerare il linguaggio di cui è composta? È questo l'interrogativo fon
26.00

La porta della fantasia

by Carola Barbero

publisher: Il mulino

pages: 176

La possiedono i bambini, molto meno gli adulti
14.00

L'arte di nuotare. Meditazioni sul nuoto

by Carola Barbero

publisher: Il Nuovo Melangolo

pages: 128

Il mare non è la spiaggia con gli asciugamani e le sdraio dove le persone prendono il sole, non è il baretto che vende anguria
8.00

Significato. Dalla filosofia analitica alle scienze cognitive

publisher: Carocci

pages: 379

«Che cosa c'è in un nome?» si domanda Giulietta rivolgendosi a Romeo
34.00

L'arte di nuotare. Meditazioni sul nuoto

by Carola Barbero

publisher: Il Nuovo Melangolo

pages: 123

Il mare non è la spiaggia con gli asciugamani e le sdraio dove le persone prendono il sole, non è il baretto che vende anguria e bibite fresche e non è nemmeno il bagnasciuga dove si cammina con i calzoni arrotolati. È quella cosa che divide la spiaggia dallo scoglio, l'orizzonte lontano che si cerca di catturare con l'ultima bracciata. L'acqua avvolge braccia, gambe, testa, dando un senso di pace e protezione; allontana le preoccupazioni e i rumori del mondo che si impongono, travolgono, comandano. Un tuffo e tutto scompare: il mondo è messo tra parentesi, fino al prossimo respiro.
8.00

Filofosia della letteratura

by Barbero Carola

publisher: Carocci

pages: 127

I romanzi sono collezioni di falsità? Che differenza c'è tra uno scritto qualsiasi e un'opera letteraria? La letteratura deve
12.00

La biblioteca delle emozioni. Leggere romanzi per capire la nostra vita emotiva

by Carola Barbero

publisher: Ponte alle Grazie

pages: 154

I romanzi sono laboratori emotivi in cui si possono sperimentare una molteplicità di emozioni a costo zero, mantenendo quella distanza di sicurezza che ci permette di non farci male, di non soffrire o di non gioire mai in prima persona. Comodamente seduti sulle nostre poltrone assistiamo a spettacoli intensi e indimenticabili, certi di essere al sicuro e di non dover pagare di tasca nostra il prezzo di quel dolore, di quella paura, di quella tristezza. Se fossimo noi a vivere quelle emozioni in prima persona ci troveremmo inevitabilmente travolti e non avremmo quindi la possibilità di capirle, assaporarle, osservarle. Studiare le nostre emozioni attraverso quelle dei personaggi dei romanzi: questo è forse il più grande privilegio di noi lettori. In questo libro sono allestiti undici laboratori scelti tra i capolavori della letteratura contemporanea, per provare quel lusso straordinario che solo l'arte eterna della lettura ci sa offrire.
14.00

Chi ha paura di Mr. Hyde? Oggetti fittizi, emozioni reali

by Carola Barbero

publisher: Il Nuovo Melangolo

pages: 234

Chi ha paura di Mr
16.00

Sex and the city e la filosofia

by Carola Barbero

publisher: Il Nuovo Melangolo

pages: 156

"Benvenuti nell'era dell'anti-innocenza: nessuno fa colazione da Tiffany e nessuno ha storie da ricordare. Facciamo colazione alle 7 e abbiamo storie che cerchiamo di dimenticare il più in fretta possibile. L'autoconservazione e concludere affari hanno la priorità assoluta. Cupido ha preso il volo dal condominio. Come ci siamo finite in questo pasticcio?". Già, come ci siamo finite? E poi, da quando in qua la filosofia, che si occupa da sempre degli argomenti più nobili e astratti, ha qualcosa da dire su sesso, amore e fantasia spingendosi addirittura fino a considerare i magici coniglietti rosa? Lasciamo da parte inutili pregiudizi e proviamo a vedere non solo l'effetto che fa accostare la filosofia a Sex and the City, ma anche che cosa ne viene fuori. C'è da scommetterci che tra un Cosmopolitan e l'ultimo modello di Manolo Blahnik ci sarà da divertirsi e anche da imparare. L'età dell'anti-innocenza è cominciata anche per la filosofia.
12.00

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.