Your browser does not support JavaScript!

Libri di Claudio Piersanti

La forza di gravità

by Claudio Piersanti

publisher: Feltrinelli

pages: 297

Serena ha diciott'anni, vive con una zia melomane e scontrosa
18.00

Venezia, il filo dell'acqua

by Claudio Piersanti

publisher: Feltrinelli

pages: 134

Dove sta andando il professor Bordini, carico di valigie e di inquietudini? Che cosa lo spinge verso quell'appuntamento importante con una persona che non lo aspetta? Il suo non sarà soltanto l'incontro, temuto e desiderato, con un essere umano che ha sempre cercato di rimuovere dalla sua vita, ma sarà anche l'incontro con Venezia, la città su cui "tutto è già stato detto e ridetto". Il professore, un cinquantenne dall'aspetto ingombrante con un passato da scrittore di un unico insuccesso, viene sospinto verso percorsi misteriosi, incontri occasionali con persone che, come la loro città, si rivelano sempre diverse da quello che sembrano. La sua dichiarata misantropia e il suo sorridente nichilismo, a contatto con le multiformi visioni della laguna, lo trascinano in fantasie labirintiche e bizzarre, e la sua missione veneziana diventa ancora più intricata. In un luogo in cui "l'aqua no ga ossi", la storia di un difficile rapporto tra padre e figlio produrrà un inatteso risultato che il professore non aveva previsto. Flussi d'acqua e flussi di vita, il ritmo di una svelata serenità, come la barca che viaggia leggera e sicura quando, su invisibili e incessanti correnti marine, cattura "il filo dell'acqua".
8.50

I giorni nudi

by Piersanti Claudio

publisher: Feltrinelli

pages: 210

Alberto è uno sceneggiatore di fama, qualcuno addirittura lo definisce "un genio", e con il collega Guido sta festeggiando i d
17.00

Il ritorno a casa di Enrico Metz

by Piersanti Claudio

publisher: Feltrinelli

pages: 240

Enrico Metz ha deciso di tornare a vivere nella casa di famiglia, di ridurre il lavoro a poche consulenze (è stato fino ad all
7.50

Architettura e gusto. Ediz. italiana e inglese

publisher: Mondadori Electa

pages: 189

Un libro dedicato alla nuova sede dell'Istituto professionale per i servizi alberghieri e della ristorazione (IPSSAR) "Pellegrino Artusi" di Riolo Terme, progettata dagli architetti Claudio Piersanti e Rita Rava. Il volume arricchito dalle foto di Gabriele Basilico - sottolinea la qualità edilizia e architettonica dell'opera, la cura degli elementi di dettaglio e la sensibilità con cui un edificio dal linguaggio decisamente moderno e caratterizzato è stato felicemente inserito nel contesto esistente. Completa il volume una serie di interviste a grandi chef sul tema "cibo e design".
40.00

Il ritorno a casa di Enrico Metz

by Piersanti Claudio

publisher: Feltrinelli

pages: 204

Enrico Metz ha deciso di tornare a vivere nella casa di famiglia, di ridurre il lavoro a poche consulenze (è stato fino ad all
15.00

L'amore degli adulti

by Claudio Piersanti

publisher: Feltrinelli

pages: 175

Le storie raccolte nel volume parlano tutte di silenziose vicende di una stessa inesorabile discesa verso il niente: due vicini, separati solo da una siepe, che non si conosceranno mai ("Il muro verde"); un padre e un figlio incapaci di intendersi e in conflittuale rapporto tra loro ("Un padre troppo giovane"); un ragazzino che scopre il significato profondo della parola "fortuna" ("I due figli di Zelinda"); un uomo che, ammalatosi, perde il gusto del vivere e, una volta scoperto che guarirà, la necessita della vita ("Cinque lettere di addio"), e così via.
7.50

L'appeso

by Claudio Piersanti

publisher: Feltrinelli

pages: 224

Un uomo che ha passato i quaranta viene accolto in una "casa assistita" nel centro di una grande città: dice di chiamarsi Antonio Cane. Le sue cartelle cliniche, false ed esagerate, lo ritraggono come uno psicopatico, ma vero è il suo tormento amoroso per una donna sposata che ricambia il suo amore in modo ambiguo e sfumato. In realtà in questa casa assistita si nasconde un uomo dal passato inquietante e Cane ha il compito di intercettarlo. Orsini, l'uomo che cerca, è una spia come lui, ha un passato feroce che coincide con il passato più oscuro del nostro paese.
15.49

Charles

by Claudio Piersanti

publisher: Feltrinelli

pages: 148

Giorgio è un chirurgo oculista di successo. Vive a Parigi e, dopo un matrimonio fallito, ha rinunciato a ricostruire una famiglia. Con l'amico Michel condivide i piaceri, sempre meno convinti, di una vita sospesa tra soddisfatta opulenza e noia. Ma Giorgio ha una preoccupazione: il fratello Piero, ingegnere senza arte né parte, è pericolosamente esposto all'influenza di un'organizzazione terroristica. Quando conosce Charles, il nipote adolescente dell'uomo con cui vive la sorella di Michel, Giorgio ha un sussulto paterno e incomincia a raccontargli le storie sulla sua infanzia. Intando Piero, coinvolto in un drammatico boicottaggio, deve nascondersi e chiama in causa il fratello.
6.71

Luisa e il silenzio

by Claudio Piersanti

publisher: Feltrinelli

pages: 160

Luisa è capocontabile in una fabbrica di giocattoli del Nord Italia. E' una donna di sessant'anni, energica e dolce, molto stimata nel lavoro. La sua solitudine è popolata da pensieri semplici e profondi, da ricordi belli e brutti. Nel complesso è convinta di aver avuto una bella vita. All'improvviso accade qualcosa. Oscure presenze invadono la sua casa: il telefono squilla di stupide telefonate anonime, i ragazzi del bar di sotto la torturano con il chiasso e il rombo delle motociclette; il suo corpo perde l'abituale efficienza. Il suo rifiuto delle cure ha motivazioni profonde. Le sembra più facile fare tutto da sola. Succede allora che lo sprofondare nel buio del destino si trasforma in scrittura.
6.20

Luisa e il silenzio

by Claudio Piersanti

publisher: Feltrinelli

pages: 160

Luisa è capocontabile in una fabbrica di giocattoli del Nord Italia. E' una donna di sessant'anni, energica e dolce, molto stimata nel lavoro. La sua solitudine è popolata da pensieri semplici e profondi, da ricordi belli e brutti. Nel complesso è convinta di aver avuto una bella vita. All'improvviso accade qualcosa. Oscure presenze invadono la sua casa: il telefono squilla di stupide telefonate anonime, i ragazzi del bar di sotto la torturano con il chiasso e il rombo delle motociclette; il suo corpo perde l'abituale efficienza. Il suo rifiuto delle cure ha motivazioni profonde. Le sembra più facile fare tutto da sola. Succede allora che lo sprofondare nel buio del destino si trasforma in scrittura.
12.91

Stigmate

publisher: Einaudi

pages: 185

Tra dolore e grazia, nella città che non vede e non sente, la storia di un uomo che vive al margine di tutto, riceve le stigma
11.36

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

This site or third-party tools used by this make use of cookies necessary for the operation and useful for the purposes outlined in the cookie policy.
If you want to learn more or opt out of all or some cookies, see the cookie policy.
By closing this warning, browsing this page, clicking on a link or continuing to browse otherwise, you consent to the use of cookies.

I Agree