Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Books of Demetrio Duccio

Nel silenzio degli addii

by Duccio Demetrio

publisher: Mimesis

pages: 128

Nel suo nuovo libro, Duccio Demetrio esplora i temi del distacco, della perdita e dell'abbandono alla luce di alcune suggestio
12.00

Autobiografie dell'inconscio. Psicoanalisi, scrittura e trasformazione

publisher: Mimesis

pages: 130

Duccio Demetrio propone ormai da molti anni un percorso formativo rivolto a chiunque intenda conoscersi e scoprire nuovi lati
14.00

All'antica. Una maniera di esistere

by Duccio Demetrio

publisher: Raffaello Cortina Editore

pages: 316

Scriveva Leopardi nelle Operette morali: "Un uomo fatto all'antica" è un uomo "dabbene e da potersene fi dare"
19.00

Micropedagogia. La ricerca qualitativa in educazione

by Duccio Demetrio

publisher: Raffaello Cortina Editore

pages: 238

Come si diventa ricercatori? Attraverso una molteplicità di incontri, sembra questa la preziosa risposta che il libro propone
21.00

La scrittura è silenzio interiore

by Duccio Demetrio

publisher: Castelvecchi

pages: 48

Scrivere è fare silenzio, intavolare un discorso interiore con noi stessi, riallacciare le fila dei nostri ricordi, oppure un
5.00

Foliage. Vagabondare in autunno

by Duccio Demetrio

publisher: Raffaello Cortina Editore

pages: 253

Inseguire i foliage, frugarne tra gli alberi le manifestazioni, attenua i timori dell'inverno che incombe
18.00

La vita si cerca dentro di sé. Lessico autobiografico

by Duccio Demetrio

publisher: Mimesis

pages: 270

Raccontarsi per rileggere la propria esistenza alla luce di una nuova prospettiva
18.00

Scrivi, frate Francesco. Una guida per narrare di sé

by Duccio Demetrio

publisher: EMP

pages: 184

L'autore, uno specialista del genere autobiografico, rilegge gli scritti di frate Francesco, in particolar modo il Testamento,
14.00

Ingratitudine. La memoria breve della riconoscenza

by Duccio Demetrio

publisher: Cortina raffaello

pages: 183

L' ingratitudine e la riconoscenza sono tratti salienti degli intricati rapporti umani. L'una è prova di arroganza e disprezzo, l'altra di amicizia indissolubile. Se l'ingratitudine evoca i motivi del tradimento, la riconoscenza sancisce la benevolenza verso chi ci ha aiutato, spesso senza chiedere nulla in cambio. Oggi il dissolversi delle buone maniere evidenzia il logoramento delle più elementari consuetudini relazionali. Si è ingrati senza più accorgersene, si è riconoscenti quanto basta per ottenere favori, all'insegna dei più impliciti rapporti di scambio. Il libro, rivisitando in profondità i due sentimenti e le loro moralità contrapposte, penetra in esse per riproporle alla nostra riflessione. Non tace al lettore le pieghe oscure di due esperienze emotive tra le più eluse e trascurate della vita di tutti noi.
13.00

Di che giardino sei? Conoscersi atttraverso un simbolo

by Duccio Demetrio

publisher: Mimesis

pages: 178

I giardini, nella loro maestosità o nella loro modestia, sono da sempre specchio della personalità, dello stato d'animo e del modo di vivere di chi se ne prende cura. Plasmato a nostra immagine e somiglianza, il giardino è sempre portatore di una sua filosofia peculiare che chiama direttamente in causa il nostro agire nel mondo. Dalle origini ai giorni nostri, Duccio Demetrio ripercorre la storia, la simbologia, la mitologia e la tradizione del giardinaggio, una passione antica quanto l'uomo che intercetta l'interesse di pubblici eterogenei. In queste pagine, Demetrio individua oltre trenta tipologie di giardini di interesse storico e architettonico accompagnate da un ricco apparato iconografico. In un'epoca in cui, da una parte, ecologia e sostenibilità riconducono l'attenzione dell'opinione pubblica sull'importanza del giardino come bene comune e, dall'altra, mancanza di risorse e abuso edilizio sono fonte di degrado urbano, "Di che giardino sei?" ci ricorda che conoscere i giardini e restarne incantati significa saper cogliere la bellezza nelle sue sfumature più sublimi, a partire dall'indagine del sé.
18.00

Silenzi d'amore. Scrivere i sentimenti taciuti

by Duccio Demetrio

publisher: Mimesis

pages: 51

Il saggio si sofferma sui sentimenti d'amore alla luce dei momenti di silenzio che connotano ogni relazione affettiva. In particolare sarà però la coppia il luogo prevalente di queste pagine: nella varietà dell'esperienza amorosa, passionale, coniugale, spirituale; nei rituali dell'innamoramento e dell'addio. La problematicità filosofica del silenzio è evidenziata in rapporto all'importanza di scriverne e di scriversi reciprocamente: per sfidare l'oblio anche quando vorremmo tacere per sempre. Per inimicizia sopraggiunta, per non riaprire le ferite, per rimuovere quanto invece la scrittura può restituirci nella poetica dei sentimenti che non sapemmo pienamente pronunciare.
6.00

Educare è narrare

Le teorie, le pratiche, la cura

by Demetrio Duccio

publisher: Mimesis

pages: 190

28.00

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.