Your browser does not support JavaScript!

Libri di Giacomo Marramao

Per un nuovo Rinascimento

by Giacomo Marramao

publisher: Castelvecchi

pages: 45

"Nel mondo globale il futuro non è più affidato a fondamenti e certezze, ma a un sentimento di instabilità analogo a quello ch
6.00
16.00
new

Kairos. Apologia del tempo debito

by Giacomo Marramao

publisher: Bollati Boringhieri

pages: 140

In una celebre allegoria, Lisippo raffigura il Kairós - il dio del tempo debito - come un fanciullo alato che si posa su una s
16.00

L'esperimento del mondo. Mistica e filosofia nell'arte di Fabio Mauri

by Giacomo Marramao

publisher: Bollati Boringhieri

pages: 123

«Non si può essere incolti al punto di amare solo cose di alta qualità»
15.00

Dopo il Leviatano. Individuo e comunità

by Marramao Giacomo

publisher: Bollati Boringhieri

pages: 478

L'indole predittiva è piuttosto rara tra i filosofi
28.00

Contro il potere. Filosofia e scrittura

by Giacomo Marramao

publisher: Bompiani

pages: 151

Un esperimento insolito e originale forma l'oggetto di questo libro di Giacomo Marramao: la messa a fuoco dei punti d'intersezione tra le genealogie filosofiche e le diagnosi radicali del Potere, del Comando e della Legge fornite, in tempi e contesti diversi, da due grandi scrittori mitteleuropei come Elias Canetti (attraverso un confronto costante con l'opera di Kafka) e Herta Müller (lungo l'asse che collega la figura del Lager alle esperienze di sorveglianza, isolamento e derelizione esistenziale presenti nelle stesse democrazie). Per afferrare il senso delle trasformazioni del potere occorre andare alle radici: all'arche o al principio che l'ha originato come fattore transculturale e trans-storico comune a tutte le società umane. Il potere non può essere soppresso: ogni tentativo di 'superarlo' - sopprimendo questa o quella forma del suo esercizio - non ha finora fatto che potenziarlo. Il potere deve essere, invece, sradicato, sovvertito nella sua logica costitutiva: la logica dell'identità, innervata nell'illimitatezza del desiderio e nella doppia scena paranoica della paura e della morte dell'altro. Tracciare una linea di frattura e di opposizione al potere significa, nel cuore del nostro presente globale, spostare il focus sui soggetti e sulla loro potenza di metamorfosi/rigenerazione. Ma ciò è possibile solo staccandosi dal rumore dell'attualità e riprendendo il filo interrotto di opere solitarie ed estreme.
10.00

Passaggio a Occidente

Filosofia e globalizzazione

by Marramao Giacomo

publisher: Bollati Boringhieri

pages: 277

Secondo Giacomo Marramao, che affronta in questo libro lo straordinario "mutamento di scala" che accompagna i fenomeni politic
22.00

La passione del presente

Breve lessico della modernità-mondo

by Marramao Giacomo

publisher: Bollati Boringhieri

pages: 291

Una sentenza di Hegel assegnava alla filosofia il compito di comprendere il proprio tempo con il pensiero
10.00

Minima temporalia

Tempo, spazio, esperienza

by Marramao Giacomo

publisher: Luca sossella editore

pages: 120

Il filo conduttore del viaggio che Giacomo Marramao intraprende qui attraverso i labirinti della prospettiva moderna è costitu
12.00

Potere e secolarizzazione. Le categorie del tempo

by Giacomo Marramao

publisher: Bollati Boringhieri

pages: 292

Con questo libro fondativo, da cui ha preso avvio la sua riflessione ventennale intorno all'«impensato» dell'idea di secolariz
24.00

Frammento e sistema

Il conflitto-mondo da Sarajevo a Manhattan

publisher: Donzelli

pages: 172

La tragedia di Manhattan ha aperto una nuova epoca, allo stesso modo in cui l'attentato di Sarajevo aveva inaugurato la lunga
9.30

Cielo e terra

Genealogia della secolarizzazione

by Marramao Giacomo

publisher: Laterza

pages: 204

7.75

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.