Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Books of Giuseppe Patota

Nuovi lineamenti di grammatica storica dell'italiano. Con un'antologia di documenti antichi

by Giuseppe Patota

publisher: Il mulino

pages: 288

Come è nato l'italiano, e attraverso quali strade ha raggiunto la sua attuale fisionomia? Il volume offre una risposta sinteti
24.00

Lezioni di italiano. Conoscere e usare bene la nostra lingua

by Giuseppe Patota

publisher: Il mulino

pages: 224

Lingua di marmo antico di una cattedrale Lingua di spada e pianto di dolore Lingua che chiama da una torre al mare Lingua di m
16.00

L'universo in italiano. La lingua degli scritti copernicani di Galileo

by Giuseppe Patota

publisher: Il mulino

pages: 152

Celebrato come esempio inarrivabile nella storia universale della scienza, nel mondo degli studi linguistici Galileo è anche c
17.00

La grande bellezza dell'italiano. Il Rinascimento

by Giuseppe Patota

publisher: Laterza

pages: 375

Le opere d'arte, che siano fatte di linee e di colori o che siano fatte d'inchiostro e di parole, devono produrre bellezza
24.00

Vita. Storia di una parola

by Giuseppe Patota

publisher: Apice libri

pages: 72

La parola "vita", da sola o in combinazione con altri termini, ha molti significati e sfumature di significato
10.00

Prontuario di grammatica. L'italiano dalla A alla Z

by Giuseppe Patota

publisher: Laterza

pages: 192

Zaffiro o zaffiro? Province o provincie? Cancellare o scancellare? Ossequente o ossequiente?: La sindaca o la sindaco? Non sem
10.00

La quarta corona. Pietro Bembo e la codificazione dell'italiano scritto

by Giuseppe Patota

publisher: Il mulino

pages: 160

Se il fiorentino letterario del Trecento impone il proprio primato nel panorama linguistico del tempo, è grazie al ruolo di Da
17.00

Le parole valgono

publisher: Treccani

pages: 169

Per reagire all'ondata di violenza e di sciatta volgarità che ha invaso la lingua italiana, gli autori hanno scelto, come stru
15.00

La nostra lingua italiana

publisher: Sperling & kupfer

pages: 197

La storia della lingua italiana è così bella e avventurosa che vale il lungo viaggio necessario a conoscerla: un percorso che
17.00

Bravo!

by Patota Giuseppe

publisher: Il mulino

pages: 133

Di qualcuno che è capace, buono o onesto, si dice che è una brava persona
11.00

La grande bellezza dell'italiano. Dante, Petrarca, Boccaccio

by Giuseppe Patota

publisher: Laterza

pages: 302

L'associazione fra l'italiano e la bellezza ricorre da secoli fra le persone colte di tutto il mondo. Nel corso del tempo, la nostra lingua è stata definita armoniosa, delicata, dolce, elegante, gentile, gradevole, graziosa, melodica, piacevole, seducente. "Gli angeli nel cielo parlano italiano", fa dire Thomas Mann al protagonista di un suo romanzo. Tutto cominciò nel Trecento, con i capolavori di Dante, di Petrarca e di Boccaccio. La "Divina Commedia", il "Canzoniere" e il "Decameron" rappresentano il momento di fondazione di un modello linguistico e letterario a lungo ritenuto insuperato. Giuseppe Patota riscopre per noi la bellezza della lingua inventata e usata dai grandi del nostro Trecento, illustrandone le opere e svelandone i segreti. Scopriamo così, pagina dopo pagina, un Dante capace di tendere l'italiano come se fosse un elastico, fino all'estremo della sua capacità espressiva, un Petrarca che domina i numeri e il sistema binario al pari di un genio dell'informatica, un Boccaccio straordinario prestigiatore linguistico che estrae meraviglie verbali dal cilindro del suo "Decameron".
22.00

Lezioni di lessicografia. Storie e cronache di vocabolari

publisher: Carocci

pages: 158

Abbatacchiare, accattapane, appennecchiare, baciabasso, fànfano, fortume, raffacciare, rovigliare, sbricco, smanziere, treccare: avete mai usato queste parole? Certamente no, perché di fatto non esistono. Eppure, i vocabolari italiani più aggiornati continuano a registrarle. Valeria Della Valle e Giuseppe Patota spiegano perché ricostruendo la storia di queste e altre parole fantasma. I due studiosi, entrambi direttori di vocabolari, raccontano poi come si costruisce un dizionario visitando varie officine lessicografiche antiche e moderne, fra cui quelle dell'Accademia della Crusca, dell'Enciclopedia Treccani e del Dizionario Garzanti.
17.00

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.