Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Books of Iosif Brodskij

La ballata del piccolo rimorchiatore

by Iosif Brodskij

publisher: Adelphi

pages: 32

Anteo è un piccolo rimorchiatore che vive a Pietroburgo, tra marinai, fumo di ciminiere e grandi navi da scortare
18.00

Dolore e ragione

by Iosif Brodskij

publisher: Adelphi

pages: 267

"Dolore e ragione" apparve a New York nel 1995, poche settimane prima della scomparsa dell'autore - e così offrendosi inevitab
13.00

E cosi via. Testo inglese e russo a fronte

by Iosif Brodskij

publisher: Adelphi

pages: 254

Apparso negli Stati Uniti nel 1996, questo libro raccoglie la sfida estrema di un grande poeta: testi stesi direttamente in in
22.00

Fuga da Bisanzio

by Iosif Brodskij

publisher: Adelphi

pages: 243

"Leggendo i bellissimi saggi di Iosif Brodskij siamo assaliti da un curioso sentimento di confusione e di ammirazione. Accanto a Brodskij, o a Siniavskij ... ci pare di essere dei bambini. Non solo perché oggi nessuno, in Occidente, compone saggi che abbiano l'intensità e l'eleganza di quelli di Brodskij. Ma perché l'esperienza riflessa nei loro libri sembra avere una profondità, una vastità, una complicazione, una ramificazione, quale noi, nelle nostre vite educate e bene ordinate, non abbiamo mai conosciuto." (Pietro Citati)
13.00

Conversazioni

by Brodskij Iosif

publisher: Adelphi

pages: 314

Come nasce la poesia? Di quale misterioso lavoro è l'esito? E qual è il suo compito? Chiunque si sia posto, almeno una volta,
24.00

Il canto del pendolo

by Iosif Brodskij

publisher: Adelphi

pages: 292

22.00

Dolore e ragione

by Brodskij Iosif

publisher: Adelphi

pages: 267

Dolore e ragione apparve a New York nel 1995, poche settimane prima della scomparsa dell'autore, offrendosi così, inevitabilme
20.00

Marmi

by Brodskij Iosif

publisher: Adelphi

pages: 110

Siamo in una prigione (una Torre vertiginosa) altamente sofisticata: tutto, dal vitto all'orario, dalle letture alla ginnastic
12.00

Poesie di Natale. Testo russo a fronte

by Iosif Brodskij

publisher: Adelphi

pages: 97

Diciotto poesie, scritte nell'arco di trentatrè anni, fra il 1962 e il 1995. Negli anni Sessanta e Settanta le poesie o i poemetti natalizi sono variazioni via via fantastiche, rabbiosamente amare, malinconiche, scherzose, ispirate dalla festività, ma quasi svincolate dalla ricorrenza concreta. Negli anni Ottanta la svolta, che è insieme tematica e stilistica: proprio l'evento della Natività, un miracolo che puntuale si ripete e illumina il nostro destino, si fa specchio di una riflessione sul tempo, la solitudine e l'amore che ha la levità ironica di una sonata mozartiana.
16.00

Profilo di Clio

by Iosif Brodskij

publisher: Adelphi

pages: 289

È Clio, la "Musa del Tempo", a scandire con il suo metronomo il ritmo dei saggi qui raccolti. Lo sguardo di Brodskij si posa distaccato, ironico, sidereo tanto sulla fenomenologia di un occasionale presente quanto su medaglioni di un passato, prossimo o remoto, in cui l'oggi si rispecchia sotto una inedita luce. Ma siano i viaggi o la noia, la creatività o l'esilio, il tradimento o il senso della poesia, il piacere della lettura o l'essenza del male i temi affrontati resta, sotteso a tutto, il senso ineluttabile del tempo che polverizza ogni istante vissuto.
24.00

Poesie italiane

by Iosif Brodskij

publisher: Adelphi

pages: 125

Quando l'esilio costrinse l'autore a lasciare la Russia, si affrettò a tornare nel paese per cui aveva sempre nutrito una lancinante nostalgia. Venne in Italia: riconobbe volti, vie, piazze, calli, lungarni, luoghi di battaglie, antichissimi compagni di avventure e disastri. Riconobbe il profumo del mare e ammirò i prodigi dell'acqua che aveva sempre apparentato Pietroburgo e Venezia.
16.00

Dall'esilio

by Brodskij Iosif

publisher: Adelphi

pages: 68

10.00

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.