Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Books of Leoncarlo Settimelli

Le parole dei lager. Dizionario ragionato della Shoah e dei campi di concentramento

by Leoncarlo Settimelli

publisher: Castelvecchi

pages: 190

La realtà della Shoah non è racchiusa in una sola storia, ma in mille storie. Dalla A di "antisemitismo" alla Z di "Zyklon B". "Le parole dei lager" raccoglie i concetti-chiave di un linguaggio - quello del terrore - che, nel corso della Seconda Guerra Mondiale, fu parlato a livello europeo. Per questo, nel libro di Leoncarlo Settimelli, accanto alle parole che i deportati hanno pronunciato nei giorni terribili della permanenza nei campi di concentramento, si fa largo una mappa ragionata del collaborazionismo, e viene tracciato - per la prima volta - un panorama completo del sostegno dato alla Shoah dai vari fascismi nazionali (dalle Croci frecciate ungheresi agli ustascia croati) e dalle tante aziende pronte ad approfittare del "lavoro-schiavo" di milioni di prigionieri.
14.00

Claudio Villa. Il romanzo di una voce

publisher: Curcio

pages: 160

Da grande voleva "essere importante", il re della canzone italiana o "reuccio", come lo ha definito certa stampa. Claudio Villa rivive in questo libro nei ricordi delle persone che lo hanno conosciuto, come Alberto Sordi, Nilla Pizzi, Pippo Baudo, ma anche nei nastri che lui stesso ha inciso in una sorta di autobiografia in cui riecheggiano i ricordi più intimi. La carriera di questo straordinario artista e la storia italiana si intrecciano attraverso frammenti biografici e aneddoti spesso poco noti. Governi e Settimelli ripercorrono le sue vittorie a Sanremo, i suoi 42 milioni di dischi venduti in tutto il mondo e il valore tecnico della sua vocalità.
14.90

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.