Your browser does not support JavaScript!

Books of Michel Butor

Praga

publisher: Medusa Edizioni

pages: 135

Questo libro si compone di tre "opere". "L'occhio di Praga" è un saggio poetico di Michel Butor, costruito come "collage letterario" ispirandosi ai collages di Jiri Kolàr sulla Praga di Kafka. L'opera è unita, in dialogo strettissimo, a "Risposte", una riflessione di Kolàr sul proprio fare artistico. Nell'"Occhio di Praga" di Butor, il punto di partenza è la poesia di Baudelaire. La scelta potrebbe parere anomala, dal momento che è Kolàr stesso, in "Risposte", a indicare Mallarmé (ma, con qualche limite, pure Marinetti) come iniziatore della langue poetica contemporanea; in questo fiancheggiando una lunga e autorevole tradizione critica. Ma Mallarmé è etereo, di una raffinatezza estenuata, difficile, a volte impervio; e sempre teso in una ricerca nervosa, di uno splendore metallico, tanto quanto Baudelaire è imbevuto degli umori e delle opacità, dei profumi e dello sporco del vivere. Per questo la "materia Baudelaire" assomiglia così tanto alla "materia Kolàr", alle vecchie banconote usurate, alle scatole di cartone con le marche e i disegni, ai libri che nessuno legge più, ma che rivivono scolpiti, bucherellati, a strisce e frange. Una materia impura, carica di batteri, di segni, di storie, che viene rimontata - come fa Butor con un mazzetto di celebri versi baudelariani a risignificare e risignificarsi.
16.00

Una storia straordinaria. Saggio su un sogno di Baudelaire

by Michel Butor

publisher: Se

pages: 158

Tutto nasce dal resoconto di uno straordinario sogno erotico che Baudelaire descrive in una lettera all'amico Charles Asselineau il 13 marzo 1856. E partendo dall'analisi straordinaria di questo sogno straordinario - tutto è straordinario in questo libro -, Michel Butor traccia una straordinaria, drammatica biografia del grande poeta, nella quale i fatti, evocati di scorcio sotto una cruda ma sempre rispettosa luce interna, incalzano con una tensione, una funzionalità stringenti e rivelatrici. "Ma soprattutto" come scrive Giacomo Debenedetti "ricostruisce, attraverso certi parallelismi costanti e ripetizioni del comportamento (nell'amore, nella politica, nella poetica), il modello umano, tutt'insieme unico ed esemplare, da cui è uscita l'opera di Baudelaire". In tal modo l'opera, la biografia, le testimonianze, tutto ciò a cui Butor ricorre nella sua indagine appassionata, "si mettono a lavorare come un enorme, a volte straripante e quasi indomabile contesto di quel sogno". Tutto da esso parte e ad esso ritorna. Con una nota di Giacomo Debenedetti.
19.00

La modificazione

by Michel Butor

publisher: Fandango Libri

pages: 267

Durante un viaggio Parigi-Roma in treno, un passeggero rimette in discussione la sua esistenza, le sue scelte, prima di rassegnarsi alla mediocrità. Il protagonista è un uomo realizzato e tuttavia soffoca accanto a una moglie arida e ai quattro figli che egli considera degli estranei. Mentre si reca come ogni mese a Roma riflette sulla sua amante romana che ha intenzione di far trasferire presto a Parigi per poter vivere apertamente insieme. Dunque ha preso una decisione. Ma la fatica del viaggio in terza classe e i ricordi dei numerosi altri viaggi fatti in solitudine, o con sua moglie, o con l'amante, vanno a poco a poco a modificare questa decisione. Il romanzo ha vinto il Premio Renaudot nel 1958.
18.00

Descrizione di San Marco

by Butor Michel

publisher: Abscondita

pages: 160

L'acqua della folla è indispensabile alla facciata di San Marco quanto l'acqua dei canali a quelle dei palazzi
18.00

Saggi sulla pittura

Holbein, Caravaggio, Hokusai, Picasso, Mondrian, Rothko,

by Butor Michel

publisher: Abscondita

pages: 160

15.49

Improvvisazioni su Rimbaud

by Michel Butor

publisher: Il mulino

pages: 180

Butor passa in rassegna le varie tappe della vita di Rimbaud, con continui rimandi all'opera nel suo complesso (dalle poesie a
10.33
9.30

Lezioni e risposte sulla letteratura

by Michel Butor

publisher: Franco Angeli

pages: 160

24.50

Saggi sulla pittura

by Butor michel

publisher: Se

pages: 155

12.91

Vanità

by Butor michel

publisher: Se

10.33

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.