Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Books of Robert Conquest

Raccolto di dolore. 1932-1933: il genocidio dell'Holodomor che uccise milioni di persone in Ucraina

by Robert Conquest

publisher: Rizzoli

pages: 544

"Raccolto di dolore", pubblicato per la prima volta nel 1986 da uno dei più grandi storici del comunismo, è stato il primo sag
14.00

Stalin. Dalla rivoluzione al grande terrore

by Robert Conquest

publisher: Rizzoli

pages: 456

Pochi individui nella storia dell'umanità si sono lasciati alle spalle un'eredità tanto tragica e controversa, hanno così prof
15.00

Raccolto di dolore. Collettivizzazione sovietica e carestia terroristica

by Robert Conquest

publisher: Rizzoli

pages: 544

"Quando Conquest cominciò le ricerche per il libro alla fine degli anni Settanta del secolo scorso, molta documentazione oggi
25.00

Il grande terrore. Gli anni in cui lo stalinismo sterminò milioni di persone

by Robert Conquest

publisher: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pages: 838

Da grandi letterati e poeti come Isaak Babel' e Osip Mandel'stam, a politici come Bucharin, Zinov'ev e Kamenev, a militari come il generale Tuchacevskij, a cittadini comuni che non sapevano nulla della tragica partita che si stava giocando sulle loro teste: il periodo del Grande Terrore fu una spaventosa ecatombe alla quale, da parte di molti, non si volle credere. Questo libro, spesso elogiato come il "testo definitivo" sugli anni dello stalinismo, conquista non solo per l'autorevolezza delle ricerche ma anche per la sua prosa evocativa e avvincente: Conquest ripercorre come in una cronaca le persecuzioni contro gli oppositori, le violenze per estorcere confessioni, lo sfruttamento e i maltrattamenti nei campi di lavoro, gli assassini in patria e all'estero. Ricco di vicende chiave, costruito grazie a materiali top secret e documenti raccolti negli archivi degli ex servizi segreti sovietici, "Il Grande Terrore" continua ad appassionare per la forza e l'attendibilità delle sue conclusioni, capaci di far luce su fatti rimasti troppo a lungo nascosti e di illuminare così uno dei periodi più tragici del Novecento.
15.00

Stalin. La rivoluzione, il terrore, la guerra

by Robert Conquest

publisher: Mondadori

pages: 377

Robert Conquest ha scritto un ritratto del sanguinario georgiano, che si concentra su alcuni grandi episodi della sua vita e della sua carriera di dittatore, per trarne una riflessione sugli effetti della sua personalità sulla storia del Novecento. Ne esce la figura di un leader paranoico, che, una volta emerso nella nomenklatura postleniniana grazie alla propria abilità di ingannare gli avversari, manipolare i compagni, e ordire intrighi, nessuno riuscirà più a fermare, rivelandosi la sciagura più grande per tutti i popoli del suo impero.
12.90

Il grande terrore

by Robert Conquest

publisher: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Questo libro, che apparve in Italia per la prima volta nel 1970, analizza il periodo del Grande Terrore e delle purghe staliniane degli anni Trenta, periodo in cui centinaia di migliaia di individui furono uccisi, deportati nei Gulag o scomparvero nel nulla. Dopo la caduta del muro di Berlino, Robert Conquest ha potuto accedere agli archivi degli ex agenti segreti, consultare files fino a quel momento top secret e presentare una nuova edizione riveduta e aggiornata del suo volume.
12.50

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.