Your browser does not support JavaScript!

Nature

L'orto di guerra e l'orto di famiglia

publisher: Minerva Edizioni (Bologna)

pages: 192

Perché parlare oggi di orti di guerra? Solo qualche anno fa avrebbe suscitato sguardi compassionevoli ed acceso occhi increduli, ora torna invece di terribile attualità. E non mi riferisco alla parola "guerra", bensì all'accezione più diffusa del termine che riconduce ancora una volta all'esigenza di "rimboccarsi le maniche". [...] Risultato: far da sé, non vale solo per tre in termini economici ma accresce indubbiamente il valore qualitativo e intrinseco di quel che si produce. Ecco che questo pamphlet ci riporta con disarmante modernità alle conoscenze più profonde della tecnica dell'epoca, basata principalmente sulla perfetta conoscenza dei fattori e degli elementi a disposizione, dal rispetto delle regole sul corretto uso dell'acqua in funzione della sua disponibilità alla giusta pendenza del terreno per evitare la lisciviazione dello stesso, all'analisi del tipo di suolo. Ai nostri giorni diremmo prevenzione; a quei tempi era semplicemente strategia. E in un mondo che sembra privo dell'una e dell'altra, anche l'orto di guerra pare un'innovazione. Prefazione di Guglielmo Garagnani.
12.90

La casa fiorita. Guida pratica per arredare con i fiori

by Giordano Simonelli

publisher: Mattioli 1885

pages: 157

Da sempre l'Italia, forte delle grandi coltivazioni floreali liguri, toscane, campane, pugliesi e siciliane, vanta alcune delle migliori Scuole di Arte Floreale del mondo. Le composizioni floreali con fiore reciso sono le protagoniste di questo manuale articolato in singoli progetti illustrati e descritti passo per passo. Il lettore potrà così rivivere in prima persona le emozioni legate all'arte della disposizione dei fiori.
16.00

Microbi domestici e addomesticati. Come l'uso consapevole e inconsapevole dei microrganismi ha cambiato la nostra vita

by Manuela Giovannetti

publisher: Ets

pages: 80

Come è possibile addomesticare i microbi? E a quale scopo poi? Queste domande sorgono immediate alla lettura del titolo di questo piccolo libro. Eppure fin dalla nascita della civiltà, senza vederli e senza conoscerne l'esistenza, abbiamo utilizzato e manipolato i microrganismi per produrre cibi e bevande. E ancora oggi essi sono alla base della nostra vita quotidiana. Proviamo solo a immaginare per un momento un mondo senza microbi: dovremmo fare a meno di vino, birra, formaggi, yogurt, pane, pizza, caffè, cioccolato, funghi e tartufi, ma anche di un gran numero di sostanze terapeutiche come antibiotici, cortisone e insulina. Nonostante questo, i microrganismi godono di una cattiva fama, in quanto microbi, germi o batteri. Se però usiamo un altro nome, e li chiamiamo fermenti, magicamente tutto cambia e non sono più guardati con sospetto o disgusto. Da queste considerazioni parte l'autrice per raccontarci le straordinarie imprese compiute dai microbi benefici che gli esseri umani hanno addomesticato durante la loro storia, usando sistemi sempre più precisi e raffinati per trasformarli in piccole 'macchine' capaci di produrre alimenti e bevande prelibati, composti farmaceutici salvavita, beni industriali di grande diffusione. Questo piccolo libro è rivolto a tutte le persone incuriosite da quegli esseri invisibili e potenti che "abitano" la nostra vita quotidiana fin dagli albori della civiltà.
10.00

Come parla il tuo cane e come tu puoi parlare con lui

by Simone Dalla Valle

publisher: Tea

pages: 255

Quando il nostro cane sbadiglia e sbatte le palpebre, non lo fa solo perché ha sonno: potrebbe essere un segnale di ansia e stress... A differenza di noi umani, i cani raramente si fissano negli occhi quando si incontrano: per fare conoscenza preferiscono di gran lunga annusarsi... Non è vero che il cane è contento ogni volta che scodinzola: il cane scodinzola quando è eccitato, quindi anche quando si sente minacciato e si prepara ad aggredire... Così come non è vero che ogni volta che i cani si rincorrono o fanno la lotta stanno giocando... Una buona comunicazione, aperta, rispettosa e partecipe, è alla base di qualsiasi rapporto e quindi anche di quello con i nostri cani. Poiché "saper comunicare non significa saper farsi obbedire", Simone Dalla Valle ha scelto di dedicare il suo nuovo libro al "linguaggio" dei cani, per metterci nelle migliori condizioni di comprenderli e di farci comprendere da loro. Con la sua capacità divulgativa, e con un apparato di immagini molto ricco, ci illustra e ci spiega come comunicano i cani attraverso mimiche, posture e suoni, senza trascurare il fondamentale aspetto delle marcature e degli odori. Analizzando sia le interazioni tra cani sia quelle tra cane e uomo, Simone Dalla Valle sfata molti luoghi comuni, ci aiuta a evitare le incomprensioni più frequenti e ci insegna a "leggere" correttamente i nostri amici a quattro zampe.
20.00

Dritto al cuore del tuo cane. Come conoscerlo, educarlo e costruire con lui una relazione perfetta

by Angelo Vaira

publisher: Feltrinelli

pages: 222

Il tuo cane non obbedisce? Vuoi che il tuo cucciolo diventi un gentledog? Ti stai chiedendo perché distrugge casa mentre sei via? Cambia prospettiva, mettiti nei suoi panni, ThinkDog. Annusa l'aria, osserva i tuoi movimenti, ascolta il tuo tono di voce. Poi osservalo quando esce di casa e trova la neve o si bagna sotto la pioggia. Impara da lui e scopri che cosa vuole da te. Puoi vivere un'esperienza straordinaria grazie al tuo cane. Puoi costruire con lui il rapporto speciale, divertente e profondo che hai sempre desiderato. Ma non basterà amarlo, dovrai conoscerlo, ascoltarlo, giocare con lui e farti scegliere come guida e Base Sicura! Solo allora riuscirai a educarlo. In questo libro Angelo Vaira spiega come Lucky gli ha cambiato la vita, perché l'addestramento coercitivo non funziona davvero e come andare oltre le tecniche gentili. Forte di una decennale esperienza sul campo come pet coach, Vaira racconta aneddoti illuminanti, svela errori sistematici e suggerisce tecniche, esercizi, giochi ed esperienze sociali positive. L'autore integra in un unico modello le più attuali conoscenze delle scienze cognitive animali, della zooantropologia e della psicologia in relazione al cane. Questi nuovi brillanti strumenti operativi porteranno alla luce tutte le vostre potenzialità e ti condurranno dritto al cuore del tuo cane. Allora non dirai più che è obbediente, o che è un gentledog, perché quasi non distinguerai più dove finisci tu e dove inizia lui.
9.50

Il vero giardiniere non si arrende. Cronache di ordinaria pazienza

by Paolo Pejrone

publisher: Feltrinelli

pages: 183

Se è vero che "in giardino non si è mai soli" è ancora più vero che il giardino impone (e fa apprezzare) virtù come la tenacia
12.00

Seminare bene per mangiare meglio. Verdure di stagione a chilometri zero

by Chiara Lisi

publisher: Armando editore

pages: 96

Sempre più persone riscoprono i piaceri dell'orto, e tutti i benefici connessi con questo passatempo. La verdura raccolta dal proprio orto, infatti, ha di solito un profumo e una fragranza che non sempre i prodotti nei negozi di ortaggi riescono a garantire. La tendenza non può che fare piacere perché porta a un approccio diverso su temi legati all'ambiente, consumi e stili di vita e per questo è da favorire e incentivare. I nostri sensi, il gusto in particolare, sarebbero contenti se ospitassimo nel nostro giardino un piccolo orto capace di fornire tutto l'anno verdure a chilometri zero.
17.00

Alberi millenari d'Italia. Un viaggio fra i boschi nascosti

by Tiziano Fratus

publisher: Gribaudo

pages: 200

Dentro ogni uomo e dentro ogni donna esiste un esploratore che si muove di bosco in bosco, di giardino in giardino, di città i
14.90

Aquile. I grandi rapaci

by Emanuele Lucchetti

publisher: Technopress

pages: 150

13.90

Animati fiori senza stelo. Omaggio alle farfalle

by Gaetano De Persiis

publisher: Libreria della natura

pages: 120

Vladimir Nabokov: "Osservare le farfalle è gioia pura
29.00

Il libro dei fiori

by Claude Salvy

publisher: Odoya

14.00

Enciclopedia del cane

publisher: Dix

pages: 256

"La guida fondamentale per conoscere e capire il nostro amico a quattro zampe
10.00

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.