Your browser does not support JavaScript!

La rivelazione di Ermete Trismegisto

La rivelazione di Ermete Trismegisto
title La rivelazione di Ermete Trismegisto
Volume 2 - Dio cosmico, Il
author
editor
topc History , Religion and Philosophy Philosophy
collection Mimesis
publisher Mimesis
format Book
pages 748
publication 2020
ISBN 9788857569697
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
28.00
 
Buy and receive in 2/3 days
Mentre il volume I ha offerto un brillante ritratto del paganesimo nel II secolo d.C. - d'introduzione alla monumentale e magistrale quadrilogia "La rivelazione di Ermete Trismegisto" e dedicato innanzitutto a una serie di studi sull'astrologia e le scienze occulte, con particolare (ma non esclusivo) riferimento ai trattati su questi argomenti pubblicati sotto il patrocinio di Ermete -, nel volume II, Il dio cosmico, l'insuperato Festugière, fin dalla prima pagina e lungo i primi tre capitoli, ci avverte che non esiste una "filosofia ermetica": coloro che scrissero nel nome di Ermete non ebbero un pensiero autonomo od originale, né costituirono una scuola, ma la loro importanza risiede nella capacità di illustrare le diverse tendenze religiose del loro tempo. La successiva serie di capitoli (IV-XVII) costituisce il vero argomento del libro: lo sviluppo della "religione cosmica" o del "monismo ottimista" negli scrittori filosofici antichi, da Senofonte a Platone e Aristotele, passando per Zenone, Cleante e Cicerone, fino a Filone. Questa idea, che è una delle principali nozioni che percorrono l'ermetismo, è dunque trattata, in modo molto dettagliato e approfondito quanto affascinante, fin dalla sua prima tendenza, come in seguito si è trasmessa durante il periodo ellenistico (dalla morte di Alessandro alla conquista romana) e come, infine, ha preso posto nell'ambiente in cui l'ermetismo si sviluppò.
 

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.