Your browser does not support JavaScript!

Tecnologia militare e guerra

Tecnologia militare e guerra
title Tecnologia militare e guerra
subtitle Gli Stati Uniti dopo la rivoluzione negli affari militari
Author
Topic Textbooks Linguistic Sciences
Collection Università/Relazioni internazionali e scienza politica
Publisher Vita e pensiero
Format Book
Pages 264
Published on 2011
ISBN 9788834319666
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
22.00
Nel corso della storia, la tecnologia applicata a fini bellici ha rivestito un ruolo fondamentale nell’esercizio della guerra. Dalla scoperta della polvere da sparo all’impiego delle armi nucleari, le innovazioni militari hanno progressivamente alterato le modalità del warfare, spesso garantendo la vittoria a chi per primo riuscisse a padroneggiarle. Questa regolarità è oggi evidente nell’applicazione della tecnologia informatica sui sistemi d’arma più avanzati. Tali strumenti, secondo alcuni analisti, avrebbero portato a una vera e propria Rivoluzione negli Affari Militari (RMA), modificando profondamente le caratteristiche della guerra. Gli Stati Uniti, in particolare, sarebbero riusciti a sfruttare tali progressi per consolidare il proprio primato mondiale e rimodellare il warfare a proprio piacimento. Come testimoniato dai conflitti in Iraq, Afghanistan e Kosovo, infatti, l’esercito americano è riuscito a conseguire una rapida vittoria con perdite estremamente ridotte. Tuttavia, la superiorità dell’America nei confronti dei propri avversari non è sufficiente a suffragare l’ipotesi della RMA. Rimane quindi aperto il quesito: quale impatto hanno le innovazioni militari sulle modalità di esercizio della violenza? Per rispondere a tale interrogativo, il volume di Andrea Locatelli indaga le modalità in cui le innovazioni vengono recepite dalle Forze Armate concentrandosi sull’esperienza americana degli ultimi venti anni. Ne emerge un quadro complesso e articolato, che sancisce il fallimento della Rivoluzione negli Affari Militari e aiuta a comprendere gli effetti – spesso imprevedibili – delle innovazioni militari
 

Author biography

Andrea Locatelli è assegnista di ricerca presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. In precedenza è stato borsista post-dottorato presso l’Università di Bologna e scholar-inresidence presso il Center for European Studies della Carleton University (Canada). Ha conseguito il dottorato in Scienza Politica presso l’Università di Firenze, la specializzazione in Economia e Relazioni Internazionali presso l’ASERI e la laurea in Scienze Politiche presso l’Università di Bologna (sede di Forlì). È stato docente a contratto e visiting professor presso svariati atenei in Italia e all’estero, tra cui l’Università Cattolica di Milano, l’Università di Pavia, la University of Ghana, Novosibirsk State University (Russia), Pázmány Péter Catholic University (Ungheria) e Carleton University.

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

This site or third-party tools used by this make use of cookies necessary for the operation and useful for the purposes outlined in the cookie policy.
If you want to learn more or opt out of all or some cookies, see the cookie policy.
By closing this warning, browsing this page, clicking on a link or continuing to browse otherwise, you consent to the use of cookies.

I Agree