Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Gramsci. La biografia

Gramsci. La biografia
title Gramsci. La biografia
Author
Topic Law, Economics and Politics Politics
Collection Campi del sapere
Publisher Feltrinelli
Format
libro Book
Pages 800
Published on 2024
ISBN 9788807105791
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
45.00
 
Buy and receive in 2/3 days
Proseguendo in una ricerca sul più importante intellettuale italiano del Novecento, che dura ormai da decenni, Angelo d'Orsi rimette mano al materiale gramsciano componendo un grande affresco storico che ha l'ambizione di diventare per molto tempo a venire l'opera di riferimento su Antonio Gramsci. D'Orsi ricostruisce il tragitto di Gramsci: l'infanzia in Sardegna; la vita a Torino, Mosca e Vienna; la peregrinazione tra varie prigioni (Regina Coeli, San Vittore, Turi); il confino e il ricovero presso le due cliniche (Formia e Roma), nell'inesorabile decadenza del fisico, in un sovrumano sforzo volto ad analizzare il proprio tempo, a spiegare la vittoria del fascismo, e a disegnare un "ordine nuovo". Intrecciando gli avvenimenti personali dell'uomo Gramsci con quelli italiani e internazionali, d'Orsi mostra l'origine del suo pensiero, seguendone la traiettoria, facendo luce sulle dispute politiche con i protagonisti della sinistra italiana e internazionale, da Turati a Togliatti e Bordiga, fino a Lenin, Trockij e Stalin. Ne stabilisce così il primato morale, definendo le categorie teoretiche da lui elaborate, nelle quali emerge il tentativo di superare i dogmatismi del "marxismo-leninismo", e più in generale di elaborare un pensiero critico, di comprendere la modernità, schierandosi sempre dalla parte degli oppressi. Gramsci ci viene così finalmente restituito nella sua complessità di uomo tormentato, di intellettuale rigoroso e di politico dialettico. Arricchita da documenti inediti, a cui l'autore ha avuto accesso come membro dell'équipe dell'Edizione nazionale Gramsci, questa biografia umana, politica e intellettuale si propone, per l'approfondita analisi e l'ampiezza della ricostruzione dei contesti (geografici, sociali, culturali e politici), come una pietra miliare negli studi gramsciani e più in generale nella storiografia contemporanea.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.