Your browser does not support JavaScript!

Perché E=mc²? (e perché dovrebbe interessarci?)

new
Perché E=mc²? (e perché dovrebbe interessarci?)
title Perché E=mc²? (e perché dovrebbe interessarci?)
authors ,
topc Human Sciences Science
collection Universale Scientifica
publisher Hoepli
format Book
pages 240
publication 2020
ISBN 9788820399498
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
19.90
 
Buy and receive in 2/3 days
Alla scoperta del vero significato della sequenza di termini matematici che creano l'equazione-simbolo di Einstein, per capire cosa siano energia e massa e cosa c'entri la velocità della luce. Cox e Forshaw conducono fino all'acceleratore di particelle Large Hadron Collider, che si snoda per 27 km nel sottosuolo di Ginevra. Usando questa macchina gigantesca - in grado di ricreare le condizioni dell'Universo poche frazioni di secondo dopo il Big Bang - descrivono la teoria contemporanea sull'origine della massa. Perché la velocità della luce permette la conversione tra energia e massa? La risposta è davvero il cuore della questione: gli autori mostrano che per comprendere realmente E=mc² si deve prima capire perché si possa viaggiare nel futuro ma non nel passato e come si muovano i corpi del nostro mondo tridimensionale in uno spaziotempo a quattro dimensioni. In altre parole, si deve capire come è fatta la struttura fondamentale e profonda del nostro mondo.
 

Authors biography

Brian Cox

Brian Cox è un fisico delle particelle di primo piano, professore dell’Università di Manchester e ricercatore di ATLAS, uno degli ambiziosi esperimenti dell’acceleratore Large Hadrin Collider al CERN di Ginevra. Membro della prestigiosa Royal Society, nel 2010 è entrato nell’Order of the British Empire. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche, è anche un popolare divulgatore in serie televisive della BBC. Vanta infine una carriera musicale negli anni Novanta, quando nella formazione pop dei D:Ream, scalò i vertici delle classifiche di vendita del Regno Unito.

Jeff Forshaw

Jeff Forshaw si è laureato a Oxford nel 1989 e ha conseguito il dottorato in Fisica teorica a Manchester nel 1992, dove a soli 36 anni ha preso la cattedra in Fisica delle particelle. Insignito dell’Institute of Physics Maxwell Medal nel 1999, è un brillante conferenziere in eventi di rilievo nazionali e internazionali, nonché un eccellente divulgatore. Autore prolifico, ha scritto più di 100 articoli scientifici, monografie, testi divulgativi e manuali universitari.

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.