Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Odio pubblico. Uso e abuso del discorso intollerante

Odio pubblico. Uso e abuso del discorso intollerante
title Odio pubblico. Uso e abuso del discorso intollerante
Author
Topic History , Religion and Philosophy Philosophy
Collection Vortici
Publisher Castelvecchi
Format
libro Book
Published on 2023
ISBN 9788868265052
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
18.50
 
Buy and receive in 2/3 days
Il discorso d'odio è presente un po' dappertutto: nei social, sulle prime pagine dei giornali, alla radio, nei dibattiti televisivi, in piazza e allo stadio. Si preferisce l'incitamento all'odio perché, oggi, è uno dei modi più incisivi per assecondare e rappresentare le disposizioni degli ascoltatori. "Odio pubblico" spiega le ragioni e le tensioni normative del discorso d'odio, analizza la parola intollerante attraverso gli strumenti della filosofia politica contemporanea e riporta i cittadini al centro della discussione. Perché se è lecito indignarci di fronte al proliferare dei discorsi d'odio, non dobbiamo solo reclamare la capacità sanzionatoria delle istituzioni, ma, con il medesimo zelo, interrogarci anche sulle responsabilità di chi ascolta e vive in una società liberale e democratica.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.