Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Cultura e imperialismo. Letteratura e consenso nel progetto coloniale dell'Occidente

Cultura e imperialismo. Letteratura e consenso nel progetto coloniale dell'Occidente
title Cultura e imperialismo. Letteratura e consenso nel progetto coloniale dell'Occidente
Author
Traduttori ,
Topic Literature and Arts Literature and Linguistics
Collection Campi del sapere
Publisher Feltrinelli
Format
libro Book
Pages 512
Published on 2023
ISBN 9788807105739
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
39.00
 
Buy and receive in 2/3 days
La capacità tutta umana di raccontare è un'arma di emancipazione, ma anche di controllo. In questo lavoro di indagine letteraria e storica, Edward W. Said getta luce sulle complicità della cultura occidentale con il progetto egemonico di vecchi e nuovi imperi. Da Cuore di tenebra di Conrad a Mansfield Park di Jane Austen, dall'Aida di Verdi a Lo straniero di Camus, quest'opera spinge a rileggere con occhio critico i grandi capolavori della letteratura, svelandone il retroterra ideologico a lungo ignorato. Allo stesso tempo, nelle opere di autori come Frantz Fanon, Aimé Césaire, C.L.R. James e Salman Rushdie, l'autore indica la grande ricchezza della letteratura di resistenza che si oppose, e si oppone, al dominio imperiale. Emerge così la realtà di un'attualità postcoloniale caratterizzata da culture ibride e interdipendenti. Un'opera ancora urgente, in un presente in cui il retaggio del colonialismo si mescola a nuove forme di imperialismo e profonde divisioni.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.