Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Discorso sulla servitù volontaria

title Discorso sulla servitù volontaria
Author
Curatore
Traduttore
Topic History , Religion and Philosophy Philosophy
Collection Riflessioni libertarie
Publisher Edizioni Immanenza
Format
libro Book
Pages 76
Published on 2014
ISBN 9788898926046
 
Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
7.00
"(...) vorrei solo comprendere come è possibile che tanti uomini, tanti paesi, tante città e nazioni tollerino talvolta un solo tiranno, che non ha altro potere che quello che gli danno; che ha il potere di nuocere loro solo finché essi possono sopportarlo; che non potrebbe far loro alcun male, se non quando essi preferiscono sopportarlo piuttosto che contraddirlo. È davvero sorprendente, e tuttavia così comune che c'è più da dispiacersi che da stupirsi nel vedere milioni e milioni di uomini servire miserevolmente, col collo sotto il giogo, non costretti da una forza più grande, ma perché sembra siano ammaliati e affascinati dal nome solo di uno, di cui non dovrebbero temere la potenza, visto che è solo, né amare le qualità, visto che nei loro confronti è inumano e selvaggio."
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.