Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Puccini: La bohème

Puccini: La bohème
Title Puccini: La bohème
Author
Topic Human Sciences Communication
Collection Quality Paperbacks, 670
Publisher Carocci
Format
libro Book
Pages 132
Published on 2023
ISBN 9788829018352
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
14.00
 
Buy and receive in 5/10 days
La triste storia d'amore tra una sartina malata e un giovane poeta squattrinato... è questo che oggi cerchiamo nella Bohème? Certamente no. La vicenda, un po' scontata e quasi stucchevole, diventa immortale una volta aperto il sipario: da questo momento, complice la musica, lo spettatore cade inesorabilmente nella "rete" ordita dall'autore. Come illustra il volume, La bohème ha un ruolo centrale non soltanto nel percorso personale del compositore, ma anche nell'evoluzione della musica operistica italiana a cavallo tra XIX e XX secolo. Storicizzare Puccini nelle coordinate culturali del suo tempo significherebbe congelarlo nel passato, mentre tutta la sua opera è vivissima e in sintonia con la civiltà e la sensibilità della nostra epoca. Scopriamo così che il musicista non è l'ultimo rappresentante della tradizione melodrammatica italiana, ma il primo di una nuova epoca.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.