Your browser does not support JavaScript!

Breve storia della «Merda d'artista»

Breve storia della «Merda d'artista»
title Breve storia della «Merda d'artista»
author
topc Literature and Arts Art
collection Skira mini saggi
publisher Skira
format Book
pages 56
publication 2014
ISBN 9788857223377
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
7.00
 
Buy and receive in 5/10 days
"La Merda d'artista" di Piero Manzoni, oggetto del desiderio di ogni museo e di ogni collezionista, è una delle icone dell'arte d'avanguardia, uno dei suoi miti più tenaci. Dalla data della sua realizzazione, il 1961, l'opera è stata circondata da un alone leggendario riguardante il suo contenuto, l'intento dell'artista, l'escalation di prezzi che l'ha vista protagonista. È oggetto di leggende e, naturalmente, di ironie, di parodie, di polemiche e rifiuti feroci, che l'accomunano idealmente all'opera-scandalo per eccellenza del secolo, "Fountain" di Marcel Duchamp. La narrazione ripercorre la genesi di "Merda d'artista" in seno al percorso inventivo di Manzoni e il crescere sino a oggi della sua eccentrica fortuna storica, che ne ha fatto un simbolo assoluto della cultura contemporanea.
 

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.