Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Socialismo: l'eredità difficile

Socialismo: l'eredità difficile
title Socialismo: l'eredità difficile
Author
Collection Tendenze, 11
Publisher Il mulino
Format
libro Book
Pages 84
Published on 1996
ISBN 9788815055613
 
Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
5.16
 
Il volume si apre con la ricostruzione del percorso ideologico socialista, all'interno del quale Giugni colloca importanti conquiste come il suffragio uiniversale, gli statuti dei lavoratori, il welfare state, identificando nella rappresentanza degli strati sociali più deboli l'idea centrale di questo progetto politico. Egli esamina poi le linee guida che ne hanno animato l'azione in Europa occidentale, dove le socialdemocrazie si sono concentrate sulla costruzione di una democrazia sociale di mercato. Il libro affronta poi il caso italiano, e in particolare il rapporto tra PCI e PSI. Gli anni dell'unità con la formazione comunista, il distacco dall'impostazione marxista e filosovietica, la scelta riformista, fino al collasso che travolse il PSI.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.