Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

La qualità del senso. Su Dante, Ariosto e Leopardi

La qualità del senso. Su Dante, Ariosto e Leopardi
title La qualità del senso. Su Dante, Ariosto e Leopardi
Author
Topic Literature and Arts Literature and Linguistics
Collection Alfabeti
Publisher Casagrande
Format
libro Book
Pages 99
Published on 2012
ISBN 9788877136169
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
16.00
 
Buy and receive in 5/10 days
È ancora possibile dire qualcosa di nuovo e illuminante sui primi versi della Commedia, sulle ottave più conosciute dell'"Orlando furioso" o sull'"Infinito" di Leopardi? L'impresa, apparentemente impossibile, è riuscita in modo del tutto naturale a Giorgio Orelli, attento come pochi al rapporto tra i suoni e i significati delle parole, ossia a quella che Dante, con una formula che Orelli stesso considera "una definizione della poesia che può bastare per i prossimi millenni", chiamava la fabricatio vcrborum armonizatorum. In un saggio di neanche cento pagine, Giorgio Orelli ci offre una lettura di strofe e versi forse oggi perfino un po' logorati dall'uso che se ne è fatto e si continua a fare nelle aule scolastiche, e li restituisce alla loro intrinseca grandezza. Ed è proprio quando il discorso si addentra nello specifico degli esempi scelti, che il lettore paziente avrà la sensazione di avvicinarsi ai segreti del linguaggio poetico.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.