Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

L'odio per la democrazia

L'odio per la democrazia
title L'odio per la democrazia
Author
Traduttore
Collection Tessere
Publisher Cronopio
Format
libro Book
Pages 116
Published on 2011
ISBN 9788889446690
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
11.50
 
Buy and receive in 5/10 days
"La società ineguale non porta nel suo grembo nessuna società dell'uguaglianza. La società dell'uguaglianza è solo l'insieme delle relazioni egualitarie che si tracciano qui e ora attraverso atti singolari e precari. La democrazia è nuda nel suo rapporto col potere della ricchezza e col potere della filiazione che oggi lo asseconda o lo sfida. Non è fondata in nessuna natura delle cose e non è garantita da nessuna forma istituzionale. Non è portata da nessuna necessità storica e non ne porta nessuna. È affidata solo alla costanza dei propri atti. La cosa non può non fare paura e quindi suscita odio in chi è abituato a esercitare il magistero del pensiero. Ma in chi sa condividere con chiunque il potere uguale dell'intelligenza può suscitare coraggio, e quindi gioia." (Jacques Rancière)
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.