Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

La solitudine del sovversivo

La solitudine del sovversivo
title La solitudine del sovversivo
Author
Topic Literature and Arts Fiction
Collection Tascabili Guanda. Narrativa
Publisher Guanda
Format
libro Book
Pages 348
Published on 2022
ISBN 9788823531475
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
13.00
 
Buy and receive in 5/10 days
Buenos Aires 1977, all'uscita della scuola serale Marco Bechis viene sequestrato da un gruppo di militari in borghese. Ha vent'anni. Il racconto della sua tragica avventura esistenziale inizia qui e ci conduce nei giorni e nelle notti della sua infanzia e della sua adolescenza vissute tra l'Italia e l'Argentina della dittatura militare. Fin quando lui, ragazzo di buona famiglia cosmopolita, si avvicina al movimento dei Montoneros e finisce in un carcere clandestino. I genitori riescono a ottenere la sua scarcerazione e lo riportano in Italia, ma per gli altri sequestrati la sorte non sarà la stessa: lui è sopravvissuto, gli altri no e questa colpa lo accompagnerà tutta la vita. Osservatore e testimone, Bechis ci porta dentro l'aula del tribunale di Buenos Aires dove affronta finalmente i suoi carcerieri alla sbarra.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.