Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

L'età della democrazia. L'Europa occidentale dopo il 1945

L'età della democrazia. L'Europa occidentale dopo il 1945
title L'età della democrazia. L'Europa occidentale dopo il 1945
Author
Topic History , Religion and Philosophy Philosophy
Collection Frecce, 376
Publisher Carocci
Format
libro Book
Pages 424
Published on 2023
ISBN 9788829020614
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
39.00
 
Buy and receive in 2/3 days
La democrazia è qualcosa di meno astratto e storicamente più determinato e variegato di quanto si pensi. La tesi di Martin Conway è che un ordine democratico sia nato in Europa occidentale soltanto dopo la Seconda guerra mondiale, a seguito della lezione impartita dalle crisi e dai fallimenti degli anni Trenta. Lasciandosi alle spalle i radicalismi e le violenze dei decenni precedenti, i sistemi democratici post-bellici riuscirono a garantire inaspettatamente stabilità e prosperità grazie a politiche di compromesso sociale e sviluppo economico. Classi dirigenti spesso segnate dalle eredità del passato costruirono un inedito modello di governo, che però conservava gerarchie di genere, razza e classe, limitando al tempo stesso la partecipazione politica delle masse. Soltanto con la decolonizzazione e la contestazione giovanile e con le trasformazioni culturali e i conflitti sociali che ne derivarono tra gli anni Sessanta e Settanta, la democrazia europea è entrata in una nuova fase che giunge fino a oggi.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.