Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Lutero e l'Islam. Cinque scritti sulla «questione turca» 1529-1543

Lutero e l'Islam. Cinque scritti sulla «questione turca» 1529-1543
title Lutero e l'Islam. Cinque scritti sulla «questione turca» 1529-1543
Author
Curatore
Traduttore
Topic History , Religion and Philosophy Religion
Collection Opere Scelte. Lutero, 19
Publisher Claudiana
Format
libro Book
Pages 344
Published on 2023
ISBN 9788868982157
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
38.00
 
Buy and receive in 5/10 days
I cinque scritti sulla «questione turca» qui pubblicati per la prima volta in lingua italiana sono i principali che Lutero abbia dedicato a questo tema. I due primi (entrambi del 1529) sono direttamente collegati al timor panico suscitato in Germania e altrove dalle continue conquiste territoriali dell'esercito turco e dalla conseguente espansione dell'impero ottomano verso Occidente, fino all'assedio della città di Vienna. Il terzo scritto è del 1541 e si propone di raccomandare ai cristiani di vigilare, malgrado il ritiro dell'esercito e la rinuncia alla conquista di Vienna. Concludono il volume due brevi prefazioni: la seconda, del 1543, a una nuova edizione del Corano in traduzione latina, pubblicata a Basilea. Lutero ha preso molto sul serio la «questione turca» (se così la si può chiamare), dandole, nell'insieme della sua opera teologica e pastorale, il rilievo che meritava di avere. Il suo giudizio sul «Turco» e sull'atteggiamento che il cristiano deve avere nei suoi confronti è ovviamente relativo alla situazione storica e alla temperie religiosa e culturale di quei decenni. Dovremo quindi chiederci quanto del discorso di Lutero può ancora essere considerato valido, e quindi utile, nel nostro tempo e per la nostra generazione. Indubbia e inalterata resta, forse più oggi che allora, la rilevanza del tema.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.