Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Le commedie: La ragazza di Andro-Quello che castiga se stesso-L'eunuco-Formione-La suocera-I fratelli. Testo latino a fronte

Le commedie: La ragazza di Andro-Quello che castiga se stesso-L'eunuco-Formione-La suocera-I fratelli. Testo latino a fronte
Title Le commedie: La ragazza di Andro-Quello che castiga se stesso-L'eunuco-Formione-La suocera-I fratelli. Testo latino a fronte
Author
Curatore
Traduttori ,
Collection I grandi libri, 380-381
Publisher Garzanti
Format
libro Book
Pages 827
Published on 2006
Edition number 11
ISBN 9788811376712
 
Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
20.00
Equilibrio, grazia, misura, raffinatezza: non vi è più nulla in Terenzio della comicità irriverente e plebea di Plauto. Non vuole far ridere, ma sorridere; non ama i chiaroscuri violenti, ma le mezze tinte; non getta i suoi personaggi in pasto al pubblico ludibrio mettendone in risalto gli egoismi e le miserie, ma li pensa capaci di gesti di umanità, convinto che la naturale bontà dell'uomo finisca sempre col trionfare. Per l'attenzione che riserva alla figura femminile, al tema dell'educazione o della famiglia, per l'umana simpatia con cui nelle commedie - ce ne restano sei, rappresentate tra il 165 e il 160 a.C. - mette in scena i casi di giovani e vecchi, senza mai ergersi a giudice, senza mai strizzare l'occhio al pubblico, senza mai negare un tratto di nobiltà nemmeno alla cortigiana e al servo truffaldino, il suo è stato definito un «teatro della humanitas». Ma proprio questa comicità complessa, segnata da un gusto ellenizzante e adatta al pubblico sofisticato della capitale, gli attirò l'ostilità delle platee più popolari negandogli in vita il successo e la fama. Introduzione e traduzioni di Ferruccio Bertini e Vico Faggi Note di Guido Reverdito.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.