Your browser does not support JavaScript!

Arte orafa milanese 1450-1527. Leonardo da Vinci tra creatività e tecnica

Arte orafa milanese 1450-1527. Leonardo da Vinci tra creatività e tecnica
title Arte orafa milanese 1450-1527. Leonardo da Vinci tra creatività e tecnica
author
topc Literature and Arts Art
collection Arte
publisher Silvana
format Book
pages 336
publication 2021
ISBN 9788836643516
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
28.00
 
Buy and receive in 5/10 days
Gli orefici, le arti preziose e Milano sono gli argomenti di questo libro, tra l'ingresso degli Sforza nel Ducato (1450) e la morte del celeberrimo Caradosso Foppa (1527). Orafi, gemmari, maestri delle pietre contraffatte e battiloro ne sono i protagonisti, con le loro botteghe e i loro prodotti lavorati attraverso capacità di mestiere acquisite in seguito a lunghi apprendistati. Al servizio della splendida corte sforzesca o di nobili personaggi, eseguono prezioso vasellame, altaroli, tabernacoli, gioielli, posate, cinture e completamenti per codici miniati o libri, tutti di raffinata esecuzione, con il dato emergente degli smalti e anche dei nielli. Manufatti il cui livello formale non ha altrove confronti. Data l'eccellenza dei loro prodotti, sono chiamati a lavorare anche fuori Milano, tra Padova, Roma e l'Ungheria, al servizio di prestigiosi committenti. L'altro protagonista è Leonardo da Vinci, qui indagato in un percorso inedito. Durante il suo prolungato soggiorno milanese, stimolato dalla creatività dei maestri locali, elabora 'ricette' particolarissime per ottenere perle, ambra, pietre dure e paste vetrose, ideando pendenti e bracciali
 

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

This site or third-party tools used by this make use of cookies necessary for the operation and useful for the purposes outlined in the cookie policy.
If you want to learn more or opt out of all or some cookies, see the cookie policy.
By closing this warning, browsing this page, clicking on a link or continuing to browse otherwise, you consent to the use of cookies.

I Agree