Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Quale lavoro? L'emergere di un'economia relazionale

Quale lavoro? L'emergere di un'economia relazionale
title Quale lavoro? L'emergere di un'economia relazionale
Author
Topic Human Sciences Sociology
Collection I rombi
Publisher Marietti
Format
libro Book
Published on 2017
ISBN 9788821188503
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
14.00
 
Buy and receive in 5/10 days
Il lavoro è una questione sociale "emergente" in due sensi: da un lato, ci troviamo di fronte a rischi crescenti di disoccupazione e alla diffusione di lavori precari, sfruttati, alienati; dall'altro, nonostante tutto ciò, assistiamo all'emergere di una gamma di potenziali lavori "virtuali" propri di un'economia dopo-moderna. Questi due processi sono correlati fra loro. Ciò che li connette è l'affermarsi di una società reticolare che richiede una nuova soggettività dell'agire lavorativo e forti innovazioni nelle forme organizzative. Per comprendere questa trasformazione epocale occorre considerare il lavoro come relazione sociale, anziché come mera prestazione, nella prospettiva di un'economia relazionale.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.