Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Questo non è un sogno, questo è il mare (Este no es un sueño, este es el mar). Testo spagnolo a fronte

Questo non è un sogno, questo è il mare (Este no es un sueño, este es el mar). Testo spagnolo a fronte
title Questo non è un sogno, questo è il mare (Este no es un sueño, este es el mar). Testo spagnolo a fronte
Author
Traduttore
Topic Literature and Arts Poetry
Collection Labirinti, 108
Publisher La vita felice
Format
libro Book
Pages 180
Published on 2023
ISBN 9788893467148
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
14.00
 
Buy and receive in 2/3 days
"[...] la sua opera è un'opera d'arte nel senso che va da Beuys a Banksy, ma nello stesso tempo da Francis Bacon a van Gogh e a sua volta arriva alla Firenze rinascimentale o ai primi giorni dopo la caduta di Troia. Quando un'opera può trasformare ogni suo divenire in una genealogia, senza che questo significhi una storia della storia dell'arte, siamo di fronte a un oggetto che rompe il primo fondamento della fisica classica: il tempo e lo spazio. È così vero che si è detto di Zurita che è l'ultimo di un'epoca, l'ultimo nell'innalzare un'epica, l'ultimo nell'elevare la sua voce in un canto, tuttavia è anche il primo a decostruirle per dare loro un nuovo posto nel mondo che va a pezzi. In questo modo, Zurita non conclude una tappa ma ne inaugura un'altra, una che stiamo vivendo pienamente in Cile e in America Latina: una poesia che sfugge agli statuti del neobarocco, così come all'antipoesia e al colloquialismo, che decanta l'aura avanguardista ma senza confermare nessuna delle sue regole, che indaga nella sua impossibilità mediante commoventi interventi sul proprio corpo e sul corpo sociale, che si interroga a partire da una fragile e incerta esistenza sulle grandi e universali passioni umane." (Dalla presentazione di Héctor Hernández Montecinos)
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.