Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Occidenti. La nuova società

new
Occidenti. La nuova società
title Occidenti. La nuova società
Authors ,
Topic Human Sciences Sociology
Collection Sociologia
Publisher Jaca Book
Format
libro Book
Pages 144
Published on 2023
ISBN 9788816418233
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
18.00
 
Buy and receive in 2/3 days
La trasformazione delle società occidentali in seguito alla pandemia da Covid-19 costituisce un tema particolarmente complesso e di grande attualità. Su di esso sono già comparse diverse analisi, poche delle quali, tuttavia, hanno potuto approfondire adeguatamente la questione delle trasformazioni sociali, al di là dell'impatto sanitario. Con la fine ufficiale della pandemia nel 2023, nessun ritorno possibile alla "normalità". Il conflitto russo-ucraino nel cuore dell'Europa ha creato un altro grave trauma le cui conseguenze per le società occidentali non sono ancora completamente valutabili. Molte le domande affrontate: come hanno reagito i vari strati sociali? Come si sono modificati i rapporti di forza al loro interno? Quali le trasformazioni delle città e della vita urbana? Quali nuovi immaginari collettivi? Quali i riflessi negli orientamenti di voto? O nel mondo del lavoro, fra smart working e The Great Resignation? Quale, e quando, la "nuova normalità"? Questo libro di Renato Mannheimer e Giorgio Pacifici, con contributi di Laura Dryjanska e Ugo G. Pacifici Noja, affronta la complessità della "nuova società" attraverso un approccio multidisciplinare, con gli strumenti della sociologia, dell'economia, della politica e della psicologia sociale. All'indice dei nomi e dei luoghi si aggiunge un indice tematico a mappare le tendenze e gli snodi della "nuova società".
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.